Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Leftloft e Gio Pastori firmano nuova campagna Salone del Mobile

colonna Sinistra
Martedì 17 gennaio 2023 - 19:14

Leftloft e Gio Pastori firmano nuova campagna Salone del Mobile

Saranno 26 manifesti: "Nuovo abbecedario del design"

Leftloft e Gio Pastori firmano nuova campagna Salone del Mobile
Milano, 17 gen. (askanews) – Il Salone del Mobile di Milano affida a Leftloft e Gio Pastori le immagini della campagna di comunicazione per l’edizione 2023. A loro è stato dato il compito di condensare in un racconto visivo, distintivo e originale, identità, temi e protagonisti della manifestazione e la sua evoluzione. “Abbiamo avvertito l’esigenza di mettere ordine nelle tassonomie del progetto e in luce i fonemi fondamentali del design”, ha detto David Pasquali, co-fondatore e direttore creativo di Leftloft.


Per modellare un lessico contemporaneo, immediato e universale, la scelta è stata tornare alle origini, con un nuovo abbecedario del design: archetipi e icone raccontano i protagonisti del Salone, gli oggetti attorno ai quali si è sviluppato il sistema del design milanese in ventisei manifesti, uno per ogni lettera dell’alfabeto accompagnata da un oggetto o un arredo.



“Illustrare un abbecedario di oggetti, un mezzo che inviti il pubblico di Milano e del mondo a re-imparare a leggerli, guardarne l’anima, svincolandosi da trend o brand”, ha aggiunto Gio Pastori.


Maria Porro, presidente del Salone del Mobile Milano, ha sottolineato il valore del design “come linguaggio comune a tutte le culture del mondo, quindi universale: questo il concetto di base della nuova campagna del Salone del Mobile che vuole riportare l’attenzione sugli archetipi del progetto e suggerire l’importanza del dialogo e della possibile coesione culturale fondata sulla lingua universale del design”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su