Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Milano, Fs: venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana per 180 milioni

colonna Sinistra
Giovedì 24 novembre 2022 - 13:30

Milano, Fs: venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana per 180 milioni

Sull'area sorgerà il Villaggio Olimpico di Milano-Cortina

Milano, Fs: venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana per 180 milioni
Milano, 24 nov. (askanews) – È stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Fs Italiane, l’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana. L’acquirente è il Fondo Porta Romana, gestito da Coima Sgr e partecipato da Covivio, Prada Holding, Coima Esg City Impact Fund, che si era aggiudicato l’asset tramite procedura di gara ad evidenza pubblica.


In seguito all’aggiudicazione, il Fondo Porta Romana ha lanciato un concorso di progettazione per il masterplan dell’ex scalo di proprietà del Gruppo Fs che ha visto la partecipazione di circa 20 tra i maggiori operatori italiani e internazionali del settore. Il concorso si è concluso con la vittoria del progetto Parco Romana presentato dal team guidato da Outcomist. Il progetto prevede la realizzazione, sulle aree dello scalo, del Villaggio Olimpico e Paralimpico che ospiterà gli atleti nel corso dei Giochi invernali di Milano-Cortina 2026 e la sua successiva riconversione a student housing in chiave di sostenibilità ambientale e a beneficio della collettività.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su