Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sodalitas: assegnati i Cresco Award 2022 per i Comuni sostenibili

colonna Sinistra
Mercoledì 23 novembre 2022 - 15:29

Sodalitas: assegnati i Cresco Award 2022 per i Comuni sostenibili

Premiato l'impegno per lo sviluppo sostenibile dei territori

Sodalitas: assegnati i Cresco Award 2022 per i Comuni sostenibili
Milano, 23 nov. (askanews) – Roseto Capo Spulico (CS), Cles (TN), Crispiano (TA), i Comuni del PIA Rurale (VI), Pozzuoli (NA) e Brescia sono i vincitori della 7^ edizione di Cresco Award – Città Sostenibili, il contest promosso da Fondazione Sodalitas con il patrocinio di ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani- che premia l’impegno dei Comuni italiani per lo sviluppo sostenibile dei territori in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.


I premi, assegnati da una Giuria indipendente, sono stati consegnati oggi ai Sindaci e Assessori dei Comuni vincitori nel corso di un evento tenutosi nell’ambito della 39esima Assemblea Annuale dell’ANCI alla Fiera di Bergamo.



Anche quest’anno sono stati candidati oltre 100 progetti da 80 Enti (Comuni, Città Metropolitane, Comunità Montane o Unioni di Comuni di tutta Italia) che si aggiungono agli oltre 700 presentati nelle scorse edizioni ora consultabili nella Biblioteca Cresco, una banca dati online che rappresenta un patrimonio unico di conoscenza e che testimonia l’impegno fondamentale dei Comuni italiani per guidare lo sviluppo dei territori verso un futuro sostenibile.


Cresco Award ha potuto contare anche in questa edizione sulla partnership con un gruppo di imprese associate a Fondazione Sodalitas e particolarmente impegnate sul fronte della sostenibilità – Bureau Veritas Italia, Certiquality, Confida, Enel, FedEx Express, Gedeon Richter Italia, Intesa Sanpaolo, KPMG, Lexmark, Mapei, Pirelli, Poste Italiane, Saint-Gobain, Solvay, STMicroelectronics – che hanno assegnato riconoscimenti ad altrettanti Enti Locali su specifiche tematiche.



“Con Cresco Award – ha dichiarato Dario Galizzioli, responsabile del progetto per Fondazione Sodalitas – oltre a far emergere le best practice degli Enti locali, come Fondazione Sodalitas vogliamo stimolare partnership innovative tra imprese e territorio puntando su alleanze efficaci tra Comuni e imprese, convinti che questa sia la strada migliore per rendere più sostenibili e più inclusive le nostre città e per dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini”.


Ecco l’elenco dei progetti di tutti i Comuni vincitori della 7ˆedizione di Cresco Award – Città sostenibili Comuni con meno di 5.000 abitanti: Roseto Capo Spulico (CS) – “Roseto Capo Spulico: comune ad esclusione zero”. Comuni da 5.000 a 10.000 abitanti Cles (TN) – “ClesXAgenda2030”. Crispiano (TA) – “Report di Sostenibilità” Ccomuni da 10.000 a 50.000 abitanti Comuni del PIA Rurale (VI) – “Agri-Futuro”. Comuni da 50.000 a 100.000 abitanti Pozzuoli (NA) – “MAC – Monterusciello Agro-City”. Comuni oltre 100.000 abitanti Brescia – “CU.O.R.E. (CUrare Osservare Respirare Emozionare)”.



I Premi Impresa sono stati invece assegnati ai seguenti Comuni: Bureau Veritas Italia – Premio “Gestione Sostenibile della Comunità” al Comune di Milano per “Food Wave – Empowering Urban Youth for Climate Action”. Certiquality – Premio “Comune e prevenzione” alla Città Metropolitana di Milano per “Life Metro Adapt”. Enel – Premio “Contrasto alla povertà energetica: iniziative e progetti” al Comune di Amelia (TR) per “A scuola col pieno di sole”. FedEx Express – Premio “La sicurezza è la strada migliore da percorrere” al Comune di Serrenti (SU) per “Luci F.E.R”. Gedeon Richter Italia – Premio “Donne al centro per una società più inclusiva e sostenibile” all’Unione di Comuni Città Territorio Val Vibrata (TE) per “FreeWoman”. Intesa Sanpaolo – Premio “Dall’inclusione finanziaria alla sostenibilità sociale” al Comune di Bergamo per “Negozi di prossimità, reti e relazioni tra cittadini”. KPMG – Premio “Istruzione di qualità” al Comune di Forlimpopoli (FC) per “Giocopopoli: Forlimpopoli si mette in Gioco!”. Lexmark – Premio “Circular Economy” alla Città Metropolitana di Torino per “Verifica della fattibilità di utilizzo di plastica riciclata quale additivo per conglomerati bituminosi”. Mapei – Premio “Sistemi sostenibili per il risanamento conservativo e restauro di edifici di pregio storico e architettonico, mediante l’impiego di materiali e tecnologie innovative a base di calce” al Comune di Prato per “Progetto di riqualificazione del Bastione delle Forche”. Pirelli – Premio “Mobilità sostenibile” al Comune di Bari per “Muvt in bici/Bike to art”. Poste Italiane – Premio “Per lo sviluppo sostenibile dei piccoli Comuni” ai Comuni di Marene (CN) per “Marene: il loro esempio diventi Cultura – 10 anni della Biblioteca Comunale di Marene”, Tornareccio (CH) per “Pallano: origini ed evoluzione” e Acireale (CT) per “Space Music”. Saint-Gobain – Premio “Scuole sicure e confortevoli” al Comune dell’Aquila per “Progetto per la rifunzionalizzazione degli spazi e degli immobili dell’ex sito scolastico di Sassa”. Solvay – Premio “Sviluppo del territorio valorizzando la partnership pubblico-impresa” al Comune di Brescia per “CU.O.R.E. (CUrare Osservare Respirare Emozionare). STMicroelectronics – Premio “Lavoriamo per l’Inclusione: progetti per abolire le barriere della diversità” al Comune di Roseto Capo Spulico (CS) per “Roseto Capo Spulico: comune ad esclusione zero”.


CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su