Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Hitachi Rail: accordo con Rfi da 867 mln per segnalamento

colonna Sinistra
Martedì 22 novembre 2022 - 10:25

Hitachi Rail: accordo con Rfi da 867 mln per segnalamento

In sette Regioni del Centro e Nord Italia

Roma, 22 nov. (askanews) – Hitachi Rail, in qualità di capofila di un consorzio di cinque imprese, si è aggiudicata, da parte di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), un Accordo Quadro del valore di 867 milioni di euro per la progettazione e fornitura del più avanzato sistema di segnalamento digitale (ERTMS) su 1.885 km della rete ferroviaria italiana in 7 regioni.


Il nuovo contratto copre il “Centro Nord” dell’Italia che include le linee delle Regioni Emilia-Romagna, Toscana, Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto e Friuli-Venezia Giulia ed è parte di una gara da 2,7 miliardi di euro indetta da RFI per la realizzazione su tutto il territorio nazionale dell’ERTMS. Si tratta dell’ultimo tassello dei progetti tecnologici finanziati dal PNRR che interesserà un totale di circa 4.800 chilometri di linee ferroviarie.



L’aggiudicazione di RFI segue quella del novembre 2021 a Hitachi, di 500 milioni di euro, per la progettazione e realizzazione del segnalamento digitale ERTMS su 700 Km di linee ferroviarie in Italia.


“Siamo molto soddisfatti di questo contratto – ha commentato Michele Fracchiolla, Executive Director, Europe & Australia – LoB Rail Control Hitachi Rail – che ci consentirà di implementare la tecnologia del segnalamento digitale su ulteriori 1.885 km della rete ferroviaria italiana. La tecnologia ERTMS apporterà enormi benefici ai passeggeri potenziando affidabilità, puntualità e frequenza dei treni, con l’obiettivo di una rete ferroviaria europea integrata”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su