Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Taiwan? “Seguiamo attentamente” rischi di ricadute commercio

colonna Sinistra
Venerdì 5 agosto 2022 - 12:57

Ue: Taiwan? “Seguiamo attentamente” rischi di ricadute commercio

Una portavoce: "Cercare con la Cina soluzioni" su carenze beni chiave

Ue: Taiwan? “Seguiamo attentamente” rischi di ricadute commercio
Roma, 5 ago. (askanews) – La Commissione europea “segue attentamente” gli sviluppi delle tensioni geopolitiche tra Stati Uniti e Cina, dopo la visita della presidente della Camera Usa Nacy Pelosi a Taiwan, in particolare il rischio di “ricadute” sulle forniture di beni e materie prime. “Ne parliamo con la Cina e cerchiamo soluzioni per evitare situazioni di mancanza di accesso ad alcuni beni chiave”, ha riferito una portavoce della Commissione, Miriam Garcia Ferrer rispondendo ad una domanda sulla questione durante un briefing con la stampa.


“Seguiamo attentamente la situazione, penso che sia ancora presto per trarre conclusioni ma siamo consapevoli di possibili conseguenze”. Ferrer ha voluto rimarcare che “con la Cina abbiamo avuto un dialogo economico il 19 luglio, in cui abbiamo già parlato dei problemi nelle catene di approvvigionamento globali”.



“La resilienza delle catene valore ci impegna da ben prima dei recenti eventi”, ha aggiunto il portavoce capo della Commissione, Eric Mamer, ricordando che l’Ue intende anche assicurare “capacità di produzione in Europa su tutti i progetti di interesse comune”. Sulle tensioni Usa-Cina attorno a Taiwan “seguiremo da vicino se ci saranno ricadute attorno ai recenti avvenimenti”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su