Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Enac: traffico aereo nella prima metà 2022 è 4 volte quello del 2021

colonna Sinistra
Mercoledì 3 agosto 2022 - 11:10

Enac: traffico aereo nella prima metà 2022 è 4 volte quello del 2021

Mancano ancora 20mln di passeggeri per pareggiare il 2019: -23,5%

Enac: traffico aereo nella prima metà 2022 è 4 volte quello del 2021
Milano, 3 ago. (askanews) – Il settore del trasporto aereo è ripartito con decisione nella prima metà del 2022, come dimostrano i dati del primo report semestrale elaborato da Enac: tra gennaio e giugno di quest’anno il volume dei passeggeri è 4 volte quello dei primi sei mesi del 2021. “Non siamo ancora nelle condizioni pre-pandemia, ma la tendenza appare positiva”, si legge in una nota. Rispetto all’anno scorso, si registra un incremento di passeggeri trasportati del 314%. Più che raddoppiati anche i movimenti, vale a dire il numero di decolli ed atterraggi negli aeroporti italiani.


I dati elaborati da Enac rivelano che mancano circa 20 milioni di passeggeri all’appello per pareggiare il risultato del 2019: un -23,5% rispetto al primo semestre di 3 anni fa. Un risultato condizionato dai primi mesi del 2022 in cui erano ancora in vigore stringenti restrizioni per poter volare.



A trainare la ripresa nel corso del semestre, oltre al mercato domestico, c’è il boom di partenze e arrivi dalle Americhe, ma anche la ripresa dei collegamenti con le destinazioni ad est dell’Europa: Medio Oriente e Asia. Il numero di passeggeri trasportati da e verso destinazioni extraeuropee, totalizza un +588% che restituisce la fotografia di una rinnovata voglia di viaggiare.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su