Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiere Parma: in I sem ricavi a 27 mln euro, utile pre-tasse a 5,8 mln

colonna Sinistra
Martedì 2 agosto 2022 - 11:44

Fiere Parma: in I sem ricavi a 27 mln euro, utile pre-tasse a 5,8 mln

Nel 2022 l'Ebitda dovrebbe superare i 9 mln

Fiere Parma: in I sem ricavi a 27 mln euro, utile pre-tasse a 5,8 mln
Milano, 2 ago. (askanews) – Fiere di Parma chiude il primo semestre 2022 a un livello leggermente superiore all’ultimo anno comparabile pre-Covid, ovvero il 2018. I ricavi sono stati pari a 27 milioni mentre l’utile ante-imposte consolidato è stato di 5,8 milioni di euro, contribuendo al raggiungimento di una Posizione finanziaria netta positiva. L’Ebitda dell’esercizio dovrebbe superare i 9 milioni di euro a fine 2022, proiettando la disponibilità di cassa a oltre 10 milioni di euro, posizionando Fiere di Parma tra le fiere top performer a livello europeo.


Il risultato positivo, dopo un già ottimo 2021 con quasi 6 milioni di utile, si spiega non solo con il ritorno ai numeri pre-pandemia degli eventi core e dell’ospitata SPS di Messe Frankfurt, ma anche dal ritorno a due cifre degli investimenti effettuati nel digitale e nella autonomia energetica. Nel digitale, lievitano i vantaggi ricavati dalla acquisizione della web agency Aicod e della piattaforma on line AnticoAntico. L’autonomia energetica è assicurata da un impianto fotovoltaico di 7,5 MW, che consente anche la produzione e la vendita di un prezioso surplus energetico.



Dopo un ottimo Cibus 2022 “multi-geografie e omnicanale” si prepara un CibusTec 2023 record che lascia intravedere ottime prospettive per il prossimo esercizio, anche grazie ai nuovi prodotti in portafoglio come Flormart, MiaPhotoFair, Mecfor e altri eventi e servizi digitali la cui acquisizione è prevista entro il 2022.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su