Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Marco Molinaro diventerà Security lead di Accenture per area Iceg

colonna Sinistra
Lunedì 1 agosto 2022 - 11:27

Marco Molinaro diventerà Security lead di Accenture per area Iceg

"Servono risorse e competenze per affrontare minacce invisibili"

Marco Molinaro diventerà Security lead di Accenture per area Iceg
Milano, 1 ago. (askanews) – Marco Molinaro, attualmente managing director di Accenture, diventerà Security lead per Italia, Centro Europa e Grecia (Iceg). Nel nuovo ruolo succede a Paolo Dal Cin, che da maggio è responsabile di Accenture Security a livello mondiale. Molinaro assumerà il nuovo ruolo a partire dal primo settembre.


Laureato in fisica alla Sapienza, ha conseguito master in sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche e una specializzazione in computazione quantistica al MIT, vanta un’esperienza ventennale nel mondo della sicurezza informatica e digitale, in particolare nel campo della sicurezza logica e dei sistemi di controllo industriale iniziando la sua carriera come architetto IT e ingegnere di sistema.



In qualità di Security Lead per Iceg Marco Molinaro entrerà a far parte del leadership team di Accenture Italia presieduto dall’amministratore delegato Mauro Macchi. Marco riporterà a Jacky Fox, responsabile di Accenture per la Security in Europa.


“La sicurezza informatica è oggi più che mai la priorità sia per le aziende che per la Pubblica Amministrazione e Accenture offre alle organizzazioni le risorse e competenze specialistiche di alto livello per affrontare questa minaccia spesso invisibile”, ha detto Molinaro.



“Sono orgoglioso di annunciare la nomina di Marco Molinaro in questo ruolo di responsabilità – ha aggiunto Mauro Macchi, ad di Accenture Italia – Marco ha una profonda conoscenza dei mezzi, delle tecnologie e delle procedure. In Accenture ha aiutato moltissime imprese ad acquisire consapevolezza in materia di sicurezza informatica e a salvaguardare il proprio business digitale”, ha concluso.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su