Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Genertel, a 6 mesi da lancio programma Begood impatta su comunità

colonna Sinistra
Martedì 26 luglio 2022 - 16:09

Genertel, a 6 mesi da lancio programma Begood impatta su comunità

Supporto 56 famiglie, finanziate 200 ore terapia con Fond. Telethon

Genertel, a 6 mesi da lancio programma Begood impatta su comunità
Roma, 26 lug. (askanews) – Prima ad introdurre l’assicurazione diretta in Italia Genertel, la Compagnia di Generali Country Italia, compie oggi il suo primo concreto passo a supporto della Comunità con il suo contributo a favore di onlus e Società Benefit collegati a Beegood, il programma che coinvolge attivamente i suoi clienti per sostenere progetti in diversi ambiti. Lo rende noto un comunicato del gruppo del Leone.


Con la Nuova Genertel 100% nativa digitale, al momento dell’acquisto i clienti vengono chiamati in prima persona a scegliere quale iniziativa sostenere tra Sociale, Salute e Ambiente. Con l’adozione di comportamenti virtuosi, quali ad esempio uno stile di guida responsabile, la riduzione dei sinistri o la gestione autonoma della propria soluzione da app o sito, i clienti accumulano punti sotto forma di cuoricini che la Compagnia trasforma in contributi economici a sostegno dei progetti scelti. A sei mesi dal lancio di Beegood il 37% dei clienti ha scelto una causa sociale, il 34% una in ambito salute e il 29% un progetto ambientale che hanno consentito alla Compagnia di supportare sei diverse realtà no profit.



Beegood ha già consentito di aiutare in ambito sociale 56 famiglie con bambini piccoli in condizioni di fragilità con un mese di spesa grazie ad Albero della Vita, Mission Bambini e Centro per la Salute del Bambino, le tre onlus di Ora di Futuro/The Human Safety Net – il progetto del gruppo Generali che punta a sostenere le famiglie che vivono in condizioni di vulnerabilità coinvolgendo scuole e reti no profit in tutta Italia. Per l’obiettivo salute sono state finanziate 200 ore di terapia con Fondazione Telethon, mentre con VIDAS è stato finanziato l’acquisto di 97 dispositivi e la formazione di 7 operatori per aiutare 70 bambini con malattie rare e croniche. Infine, in ambito ambientale grazie alla collaborazione con Arbolia sarà finanziata la piantumazione di 820 alberi per la creazione di un nuovo bosco urbano a Udine.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su