Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Toscana, Montemagni: Lucca esclusa da investimenti ferrovie

colonna Sinistra
Giovedì 23 giugno 2022 - 17:47

Toscana, Montemagni: Lucca esclusa da investimenti ferrovie

"Colpa dell'inadeguatezza del Pd"

Firenze, 23 giu. (askanews) – “In un recente incontro a Bruxelles l’amministratore delegato di Rfi ha spiegato quali saranno gli investimenti dell’azienda nei prossimi dieci anni in Italia. Ebbene sono previsti ingenti e qualificati interventi un po’ dappertutto, ad eccezione di alcune province toscane come, ahinoi, quella di Lucca.” Lo afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Toscana, della Lega.


“Di tutto ciò-precisa l’esponente leghista-non si può certamente colpevolizzare le Ferrovie, ma bensì la pochezza e l’inadeguatezza dei politici locali e regionali del Pd che, da anni, hanno amministrato(male) Lucca e la Toscana.” “Abbiamo un’atavica situazione penosa a livello di collegamenti con Firenze-sottolinea la rappresentante della Lega-per non parlare della disgraziata tratta Lucca-Aulla, quotidianamente sulle cronache dei giornali per disservizi vari.” “Domenica-insiste Montemagni-i lucchesi hanno, pertanto, una ghiotta opportunità di cambiare il percorso accidentato e deficitario che ha, fin qui, costellato la gestione del capoluogo; scegliere Mario Pardini, significa puntare su una persona che, sicuramente, saprà portare anche ad Rfi la voce dei tanti cittadini pendolari che, quotidianamente, devono fare i conti con disagi a non finire, arrivando in perenne ritardo al lavoro o a scuola.” “Insomma-conclude Elisa Montemagni-è giunta l’ora di far capire come sia fondamentale avere una linea ferroviaria efficiente per Lucca e l’intera provincia; per anni, l’amministrazione lucchese targata Pd ed i vari Assessori regionali, non ultimo il lucchese Baccelli, sono stati impalpabili; è arrivato, dunque, il momento di puntare a valorizzare Lucca anche sotto il profilo dei collegamenti ferrati.”



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su