Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rigassificatore, centrodestra toscano chiede Consiglio speciale

colonna Sinistra
Giovedì 23 giugno 2022 - 18:34

Rigassificatore, centrodestra toscano chiede Consiglio speciale

Richiesta avanzata da Landi, Montemagni, Torselli e Stella

Firenze, 23 giu. (askanews) – Rigassificatore, Centrodestra in Regione chiede consiglio speciale a Piombino con contributi esperti e governo


Un consiglio regionale speciale sul rigassificatore da tenersi a Piombino con la partecipazione di eminenti personalità di Governo e/o esperti sul tema energetico ed ambientale appositamente convocati.



A richiederlo il portavoce dell’Opposizione Marco Landi, assieme ai capigruppo del centrodestra in Consiglio regionale Elisa Montemagni (Lega), Francesco Torselli (FdI) e Marco Stella (FI).


Una richiesta che trae spunto dalla mancanza di informazioni chiare e precise sul progetto e dalla nomina ricevuta dal Presidente Giani in qualità di Commissario per l’opera. “Riteniamo – scrivono i firmatari ¬- che abbia tutti gli strumenti per rispondere alle nostre perplessità legate in gran parte alle possibili ripercussioni di questa opera, in termini ambientali, turistici e produttivi. Consci del fatto che l’argomento abbia contorni ben più ampi della dimensione regionale, abbracciando una problematica di livello nazionale, riteniamo opportuno – si legge nella richiesta ¬ che il Consiglio speciale si tenga all’interno del territorio comunale di Piombino”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su