Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • La storia e il futuro del codice a barre in una serie podcast

colonna Sinistra
Mercoledì 8 giugno 2022 - 17:54

La storia e il futuro del codice a barre in una serie podcast

L'iniziativa di GS1 Itay: 12 episodi di questa invenzione iconica

La storia e il futuro del codice a barre in una serie podcast
Milano, 8 giu. (askanews) – Dalla prima intuizione dei suoi inventori, Norman Joseph Woodland e Bernard Silver, alle più recenti innovazioni, come quelle in chiave blockchain ed ecommerce: GS1 Italy ripercorre la storia del codice a barre, icona della storia contemporanea, attraverso una serie podcast “Bip! Altro che codice a barre”, disponibile online e sulle principali piattaforme streaming, a partire da Spotify. Un format, quello dei podcast, che appassiona 13 milioni di italiani, e una novità per GS1 Italy che si aggiunge alla miniserie video in tre episodi “10 anni di Tendenze” realizzata da GS1 Italy per raccontare evoluzioni e innovazioni che hanno ridisegnato il largo consumo, l’economia e il mondo intero.


“Si tratta di due nuove esperienze che testimoniano il desiderio di GS1 Italy di essere sempre in contatto non solo con le aziende, ma anche con i consumatori, raccontando l’evoluzione del suo lavoro e, in contemporanea, del Paese e del mondo, in modo divulgativo, leggero e coinvolgente – spiega Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy – Gli standard globali GS1 e i servizi GS1 Italy, infatti, rappresentano piccole, grandi, innovazioni, che, a partire dal codice a barre, entrano nella nostra vita quotidiana e aiutano noi e le imprese a rendere le attività più efficienti, veloci e anche sostenibili. Video e podcast sono strumenti di comunicazione immediati e coinvolgenti che ci aiutano a raccontare il nostro passato, il presente e il futuro”.



Realizzata in collaborazione con Simone Spoladori di Roger, la serie podcast si compone di 12 episodi, pubblicati con cadenza settimanale (uno ogni mercoledì a partire dall’8 giugno) sul sito di Interno 1 e sulle piattaforme streaming Spotify, Apple Podcast e Google Podcast, che ripercorrono la nascita e l’evoluzione nel tempo dello standard più noto al mondo. A narrarne la storia interverranno speaker di valore (e inaspettati) – come Adam Smith, padre della scienza economica, Theodore Roosevelt, 26esimo Presidente degli Stati Uniti, Sir Tim Berners Lee, creatore del World Wide Web, o Marco Polo, mercante e viaggiatore, seguiti da un talk condotto dalla giornalista Mariangela Pira con gli esperti e le esperte di GS1 Italy. A partire dal presidente Francesco Pugliese, che nel primo episodio della serie parlerà dell’evoluzione dei consumatori e delle aziende che lavorano per incontrarne i bisogni, costruendo una base “sana”, fondata su sostenibilità economica, sociale e ambientale, grazie alle informazioni corrette e affidabili garantite dai codici a barre.


Una puntata sarà dedicata a Circol-Up, il tool per la misurazione della circolarità in azienda che parte proprio dai codici a barre. Una ai gemelli digitali – vere e proprie copie virtuali dei prodotti rese possibili anche dal servizio Immagino di GS1 Italy – e al “backstage” della spesa online, un’altra allo studio delle etichette e di come queste possano raccontare i nostri stili di consumo. E ancora: si parlerà di tracciabilità, rintracciabilità e di richiami di prodotto al supermercato, di Blockchain – una comunicazione senza barriere e interoperabile resa possibile anche grazie agli standard GS1 per l’identificazione univoca – e di origine dei prodotti, di marketplace e logistica per il digitale, di sostenibilità e ottimizzazione dei processi per ridurre le emissioni e di nuovi trend di mercato grazie alle analisi dell’Osservatorio Non Food di GS1 Italy. Fino alla risposta alla domanda: “I codici a barre salveranno il pianeta?”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su