Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Salone Mobile, Porro: sforzo corale, qui si disegna l’abitare del futuro

colonna Sinistra
Martedì 7 giugno 2022 - 14:18

Salone Mobile, Porro: sforzo corale, qui si disegna l’abitare del futuro

E' un crocevia di culture, prosegue impegno per una casa sostenibile

Salone Mobile, Porro: sforzo corale, qui si disegna l’abitare del futuro
Milano, 7 giu. (askanews) – Maria Porro, presidente del Salone del Mobile, non nasconde la “grande emozione” nell’inaugurare questa 60esima edizione della fiera dedicata all’arredamento. Una fiera frutto di uno “sforzo corale” di imprese e istituzioni “per disegnare l’abitare del futuro”, che ha un “significato particolare per la comunità del design che qui ha la possibilità di ritrovarsi per condividere un percorso di confronto, la nascita di nuove idee, un ponte tra culture diverse”. “Il Salone rappresenta da sempre crocevia culture, il simbolo di culture che si incontrano qui a Milano per creare valore” ha aggiunto Porro ricordando che la fiera è “un foglio bianco, un palcoscenico a servizio e specchio di un intero settore”.


La presidente, che ha ringraziato “le oltre 2mila aziende che hanno reso possibile questo evento, ha sottolineato quanto la sostenibilità sia stato uno dei cardini intorno cui questo Salone sia stato progettato e realizzato: “Il Salone ha deciso di proseguire con impegno un percorso iniziato a settembre col Supersalone per costruire case con un ridotto impatto ambientale. In questa edizione come Salone – ma anche le singole aziende – proponiamo spunti per una comunità che guarda al futuro”. “L’invito – ha concluso – è a scoprire la magia di un evento che consentirà di toccare con mano il meglio della qualità mondiale del settore arredamento”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su