Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Renault, Mobilize punta al 20% del fatturato di gruppo nel 2030

colonna Sinistra
Martedì 10 maggio 2022 - 10:31

Renault, Mobilize punta al 20% del fatturato di gruppo nel 2030

Margine in pareggio nel 2025, tranne divisione servizi finanziari

Renault, Mobilize punta al 20% del fatturato di gruppo nel 2030
Milano, 10 mag. (askanews) – Mobilize apre la strada alla trasformazione del gruppo Renault nella nuova catena del valore della mobilità, confermando il suo obiettivo di rappresentare il 20% del fatturato del Gruppo nel 2030.


Costruendo il suo modello di business sul principio VaaS (Vehicle-as-a-Service), Mobilize ribalta la classica equazione dell’industria automotive, partendo da servizi che rispondono alle esigenze dei clienti per arrivare al prodotto. Mobilize implementa un ecosistema software integrato, basandosi sulle sue filiali specializzate nella mobilità e consolida i legami con RCI Bank and Services, che diventa Mobilize Financial Services, accelerando le attività di locazione operativa, assicurazione e pagamenti.



Grazie all’utilizzo dei dati, Mobilize può proporre servizi di mobilità, energia, finanziamento, assicurazione, pagamenti, manutenzione e ricondizionamento, nonché ridurre il TCO (Total Cost of Ownership) per i suoi clienti. Questi servizi sono ancora più efficaci, se basati sui veicoli appositamente progettati per le nuove mobilità dal team di Mobilize. Questa strategia consentirà a tutte le attività di Mobilize, tranne per quella di Mobilize Financial Services, di raggiungere una redditività a due cifre entro il 2027, con l’obiettivo di un margine operativo in pareggio nel 2025.


“Mobilize vende servizi e non veicoli, approccio che consente di generare ricavi ricorrenti e di ridurre il TCO per i nostri clienti. Abbiamo scelto di coprire gli elementi della catena del valore della mobilità che hanno il maggior potenziale di crescita e margine. Pertanto, con il modello VaaS e basandoci su un ecosistema software integrato, proponiamo una gamma di servizi che vanno dalle soluzioni di finanziamento all’assicurazione, passando per l’energia e la manutenzione. Il veicolo diventa una piattaforma di servizi, consentendo di triplicare il fatturato generato nel corso del suo ciclo di vita”, spiega Clotilde Delbos, Ceo di Mobilize.



La strategia di Mobilize prevede anche una crescita del 70% del numero di servizi finanziari venduti ai propri clienti per raggiungere 8 milioni nel 2030; il raddoppio entro il 2025 della flotta di veicoli finanziati da Mobilize Financial Services e obiettivo di un milione di veicoli nel 2030, di cui il 70% elettrici; 150.000 – 200.000 veicoli utilizzati dagli operatori di mobilità entro il 2030, l’80% elettrici; l’installazione di 165.000 infrastrutture di ricarica per il 2030 (contro 22.000 nel 2021).




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su