Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ucraina, Visco: incertezza drammatica, speriamo torni razionalità

colonna Sinistra
Lunedì 28 febbraio 2022 - 19:11

Ucraina, Visco: incertezza drammatica, speriamo torni razionalità

"Rispetto all'irrazionalità che stiamo vivendo"

Ucraina, Visco: incertezza drammatica, speriamo torni razionalità
Roma, 28 feb. (askanews) – “Oggi i tempi sono davvero di incertezza profonda, nonché, purtroppo, drammatica. E speriamo in un futuro meno incerto”, in cui “prevalga una razionalità un po’ più ampia di quella, estremamente limitata, o addirittura dell’irrazionalità, che stiamo vivendo”. Lo ha affermato il governatore della banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento all’incontro-conversazione sulla “razionalità limitata”, in occasione della presentazione del Routledge Handbook of Bounded Rationality, organizzato dalla Herbert Simon Society e Fondazione Collegio Carlo Alberto.


“Il mio primo pensiero non può che andare a quello che sta succedendo adesso, a chi soffre, al popolo ucraino – ha esordito Visco – per cui devo assolutamente esprimere una vicinanza, ancorché virtuale e lontana, ma nell’animo, nella speranza di un futuro un po’ meno incerto”.



“Certo che abbiamo una successione di eventi che raccontano un punto fondamentale, cioè che l’ipotesi cruciale nelle applicazioni statistiche, nell’economia, cioè la stazionalità è una ipotesi che va vista con molta attenzione. Viviamo di approssimazione – ha detto Visco – di approssimazioni lineari, in un mondo non lineare, non stazionario. E speriamo in un futuro meno incerto, perché prevalga una razionalità un po’ più ampia di quella, estremamente limitata, o addirittura dell’irrazionalità che stiamo vivendo”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su