Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ucraina, Bri: Russia ha varie strade per reagire a blocco Swift

colonna Sinistra
Lunedì 28 febbraio 2022 - 13:00

Ucraina, Bri: Russia ha varie strade per reagire a blocco Swift

Può tornare a usare sistemi precedenti, contati o criptoasset

Ucraina, Bri: Russia ha varie strade per reagire a blocco Swift
Roma, 28 feb. (askanews) – Tornare ai vecchi sistemi di pagamento e di comunicazioni interbancarie, tornare semplicemente a usare massicciamente contanti fisici o utilizzare i criptoasset: sono diverse le soluzioni che, secondo la Banca dei regolamenti internazionali, la Russia potrebbe adottare in risposta alla sanzioni decise dai Paesi occidentali, dopo l’invasione russa dell’Ucraina.


“Innanzitutto ovviamente ci stanno i contanti fisici”, ha spiegato Hyung Song Shin, direttore del dipartimento monetario e capo della ricerca della Bri, nel corso della conferenza stampa sul rapporto trimestrale dell’istituzione di Basilea.



“Potrebbero usare le cripto per effettuare transazioni o come veicolo, posto che come Bri di recente abbiamo pubblicato valutazioni negative su questi asset, dato che sono altamente speculativi e che possono essere usati come mezzo per effettuare riciclaggio – ha detto – o finanziare il terrorismo”.


Secondo il capo economista della Bri, Claudio Borio, dopo l’estromissione di alcune banche russe dal sistema Swift di comunicazioni interbancarie “ci sono altre possibilità” per operare pagamenti “alcune più complicate, ad esempio si può semplicemente andare alle vecchie tecnologie, un po’ come mandate un fax invece di una email”. Ma il tutto può creare “rischi operativi che possono avere ricadute sui mercati e per questo – ha avvertito – possono esserci pressioni sui mercati monetari”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su