Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ferraris (Fs): Draghi soddisfatto avanzamento lavori 3° Valico

colonna Sinistra
Mercoledì 9 febbraio 2022 - 15:24

Ferraris (Fs): Draghi soddisfatto avanzamento lavori 3° Valico

"Nel 2024-2025 dovremmo aver ultimato e collaudato il tunnel"

Ferraris (Fs): Draghi soddisfatto avanzamento lavori 3° Valico
Genova, 9 feb. (askanews) – “Al premier Draghi abbiamo presentato lo stato di avanzamento dell’opera ed è rimasto molto soddisfatto di come stanno procedendo le cose”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Luigi Ferraris, parlando con i giornalisti dopo la visita del presidente del Consiglio al cantiere del Terzo Valico.


“Ricordo – ha aggiunto l’ad delle Ferrovie dello Stato – che tra Terzo Valico e Nodo di Genova saranno investiti 7 miliardi e mezzo di euro. E’ chiaro che abbiamo illustrato al presidente anche quanto questo impatti non solo sulla città e sulla Liguria ma anche sull’intero Paese in termini di maggiore connettività di collegamento tra Genova, Milano e Torino, così come ci mette a pieno titolo nella dorsale che va dal Nord Europa fino a Genova per i corridoi delle merci”.



“Per la prima volta in tanti anni – ha sottolineato Ferraris – portare la merci a Genova è più competitivo che portarle a Rotterdam, vuol dire eliminare 5 giorni di viaggio via nave a beneficio del trasporto merci e ci dà la possibilità di accedere come Paese ai mercati dell’Europa Centrale. E’ un’opera molto impegnativa, sfidante, ma ci darà la possibilità di inserirci a pieno titolo nei circuiti internazionali”.


“Il programma – ha ricordato l’ad delle Ferrovie dello Stato – prevedeva a fine 2024 l’ultimazione della galleria e si sta lavorando in funzione di questo obiettivo ma dobbiamo evidentemente sempre aggiornare le nostre previsioni in funzione anche delle complessità oggettive di un’opera come questa. E’ importante procedere veloce ma sempre con attenzione alla sicurezza, questa è la priorità”.



“Penso che ragionevolmente – ha concluso Ferraris – nel 2024-2025 avremo l’ultimazione ed il collaudo del tunnel. L’obiettivo è quello di realizzare un collegamento Genova-Milano-Torino che permetta di muoversi in un’ora o sotto l’ora sulle tre distanze”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su