Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alberto Alemanno premiato dalla Fondazione Schwab

colonna Sinistra
Martedì 18 gennaio 2022 - 14:00

Alberto Alemanno premiato dalla Fondazione Schwab

Il fondatore di The Good Lobby nominato Innovation Thought Leader

Alberto Alemanno premiato dalla Fondazione Schwab
Milano, 18 gen. (askanews) – Alberto Alemanno, fondatore e direttore di The Good Lobby – organizzazione paneuropea non profit attiva nella trasparenza nelle attività di comunicazione e lobby – è stato premiato come Social Innovation Thought Leader of the Year dalla Fondazione Schwab a riconoscimento dei suoi approcci innovativi e dell’impatto dimostrato. Questo premio è assegnato dallaSchwab Foundation for Social Entrepreneurship, che, in collaborazione con il World Economic Forum, è una piattaforma globale leader nell’accelerare modelli di innovazione sociale per scalarne le soluzioni e supportare le persone bisognose.


I precedenti premiati includono Julia Battilana (Harvard Kennedy School), Roberto Unger (Harvard Law School) e Peter Senge (MIT). “Sono onorato di ricevere questo riconoscimento in un momento critico non solo per la questione climatica, ma anche per molti altri sistemi sociali, ambientali e politici da cui dipendono le nostre democrazie – ha commentato Alemanno – Ormai sta diventando chiaro che le aziende non dovrebbero preoccuparsi solo del proprio impatto ambientale e sociale, ma anche della propria “impronta democratica”, per perseguire in modo credibile la propria agenda di sostenibilità”.



Studioso di diritto, Alemanno si è posto la mission di equalizzare l’accesso al potere, rendendo l’influenza politica delle aziende più responsabile e sostenibile, e rafforzando al contempo la capacità di advocacy della società civile. Nel 2017, Alemanno ha anche scritto The Good Lobby, partecipazione civica per influenzare la politica dal basso, libro volto a demistificare e democratizzare il lobbismo come forma legittima di partecipazione democratica a patto che sia usato in modo più responsabile da pochi -società e aziende- e più spesso da molti, come organizzazioni no profit, imprenditori sociali e cittadini, per promuovere le loro missioni e soluzioni per il cambiamento sociale.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su