Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mite autorizzata nuova linea elettrica tra Veneto ed Emilia R.

colonna Sinistra
Mercoledì 12 gennaio 2022 - 12:57

Mite autorizzata nuova linea elettrica tra Veneto ed Emilia R.

Per collegamento interrato di 18 km Terna investe 31 milioni

Bologna, 12 gen. (askanews) – Il ministero della Transizione ecologica ha autorizzato un nuovo collegamento elettrico che verrà realizzato da Terna tra la stazione elettrica di Adria Sud in Veneto e la Cabina Primaria Ariano in Emilia-Romagna. La linea è lunga 18 chilometri, completamente in cavo interrato, e attraverserà i comuni di Adria, Taglio di Po, Ariano nel Polesine in provincia di Rovigo e Mesola in provincia di Ferrara. Terna investirà per l’intervento 31 milioni di euro.


L’intervento – come spiega Terna in un comunicato stampa – aumenterà la magliatura della rete locale e contribuirà a superare le attuali limitazioni di esercizio rendendo più efficiente e sostenibile il servizio di trasmissione dell’energia nell’area a confine tra le due regioni. Il collegamento in cavo sarà realizzato con isolamento in Xlpe, tecnologia avanzata che necessita di minore manutenzione. Nei prossimi mesi saranno avviate la progettazione esecutiva e tutte le attività propedeutiche alla realizzazione dell’opera.



Terna, che a livello regionale gestisce 4800 km di linee in alta e altissima tensione e 67 stazioni elettriche, nell’ambito del Piano Industriale 2021-2025 “Driving Energy”, investirà in Emilia-Romagna circa 240 milioni di euro per lo sviluppo e la resilienza della rete elettrica regionale. Il piano di interventi previsto coinvolgerà 60 imprese e oltre 280 addetti alle lavorazioni.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su