Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Zappyrent ha chiuso un finanziamento da 1,2 milioni di euro

colonna Sinistra
Mercoledì 15 dicembre 2021 - 19:05

Zappyrent ha chiuso un finanziamento da 1,2 milioni di euro

La piattaforma digitale per l'affitto di case a lungo termine

Zappyrent ha chiuso un finanziamento da 1,2 milioni di euro
Milano, 15 dic. (askanews) – Zappyrent, la piattaforma digitale per l’affitto di case a lungo termine, ha chiuso un round di finanziamento da 1,2 milioni di euro. La startup arriva all’obiettivo unendo alla raccolta tradizionale quella su Mamacrowd, la più importante piattaforma italiana per operazioni di equity crowdfunding. La nuova iniezione di capitale consentirà a Zappyrent di finanziare l’espansione sul territorio nazionale della startup e sviluppare il prodotto potenziando l’algoritmo che ha il compito di ricercare e selezionare inquilini affidabili. Tra gli investitori, FB5 Investments Srl, holding di partecipazione di Fire Group SpA, azienda di credit management di ultima generazione e primo servicer indipendente nella gestione del credito secured e unsecured, e ALIcrowd, il primo ELTIF di venture capital che utilizza anche il crowdfunding per ricercare le aziende oggetto di investimento, istituito da Azimut Investments SA e gestito in delega da Azimut Libera Impresa SGR SpA.


Fondata da Lino e Antonino Leonardi, Zappyrent si presenta come soluzione alternativa e digitale alla tradizionale agenzia immobiliare. Il mondo del mercato immobiliare nel campo delle locazioni a lungo termine, infatti, è poco servito, frammentato (il 90% delle agenzie sono indipendenti, senza grandi player nel settore) e con scarsa soddisfazione da parte di inquilini e proprietari, basta pensare che in media un proprietario privato impiega oltre 75 giorni per affittare un appartamento e il 60% degli inquilini non paga regolarmente il canone, creando un danno economico per il proprietario. Ed è proprio su questo punto, la sicurezza del padrone di casa, che Zappyrent si distingue sul mercato: è sempre attiva infatti la “Protezione Zappyrent”, che permette al proprietario dell’immobile di ricevere l’affitto regolarmente ogni mese senza eccezioni, anche in caso di morosità o ritardi di pagamento degli inquilini. Una caratteristica che rende unica la piattaforma facendole guadagnare il titolo di primo player in Europa per regolarità nei versamenti mensili.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su