Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce, Lagarde: “Perseguire il cambiamento interpretando le leggi”

colonna Sinistra
Venerdì 26 novembre 2021 - 09:27

Bce, Lagarde: “Perseguire il cambiamento interpretando le leggi”

Cita euro digitale e lotta al "cambiamento climatico"

Bce, Lagarde: “Perseguire il cambiamento interpretando le leggi”
Roma, 26 nov. (askanews) – “Il cambiamento può essere perseguito in molti modi, e non è necessariamente vero che quelli che catturano più l’attenzione siano anche i più efficaci”. Invece “i cambiamenti che avvengono nell’ambito della continuità sono particolarmente efficaci”. Lo ha affermato la presidente della Bce, Christine Lagarde aprendo la seconda giornata della League all conference organizzata dall’istituzione monetaria.


Un convegno su tematiche su cui Lagarde, ex avvocato si trova particolarmente a suo agio. Ha svolto il suo intervenendo ispirandosi principalmente a casi di dibattito alla Corte suprema Usa, salvo proporli in chiave europea dove ha citato come esempi di applicazione il progetto per rendere l’euro digitale o le numerose politiche che si stanno spingendo per la cosiddetta lotta al cambiamento climatico.



La presidente della Bce ha citato come caso esemplare le leggi “che possono essere interpretate in maniera tale da adattarsi ai cambiamenti della società, restando coerenti con i principi fondamentali del sistema”.


Un modo di intervenire che, magari senza dirlo esplicitamente, consente di evitare di dover cambiare le regole ove risultino non compatibili con le politiche che si sta cercando di portare avanti.



In più, secondo la presidente della Bce queste interpretazioni delle leggi vanno affidate alle stesse istituzioni la cui legittimità si basa sulle regole, che quindi le devono interpretare “per adattarsi ai cambiamenti che avvengono – ha detto – nei modi che meglio si adattano alle società e le politiche che queste istituzioni sono deputate a servire”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su