Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Promozione viticoltura eroica, accordo Cervim-Lombardia-Ersaf

colonna Sinistra
Mercoledì 24 novembre 2021 - 13:21

Promozione viticoltura eroica, accordo Cervim-Lombardia-Ersaf

In vista delle olimpiadi invernali Milano Cortina 2026

Promozione viticoltura eroica, accordo Cervim-Lombardia-Ersaf
Roma, 24 nov. (askanews) – Un accordo per valorizzare la qualità dei vini montani e promuovere la viticoltura eroica (forti pendenze e terrazzamenti) che caratterizza, in particolare, il territorio che ospiterà parte delle gare delle Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026. A sottoscriverlo oggi sono state Regione Lombardia, Ersaf e Cervim.


Nel 2022 prenderà, inoltre, il via il progetto “Ambasciatori del Cervim”, personalità riconosciute a livello nazionale ed internazionale che si impegneranno a promuovere nel mondo le peculiarità della viticoltura eroica. “Fare agricoltura in alta quota – ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia – è davvero un’attività eroica. Per questo la Regione vuole contribuire a promuovere i vini di montagna, con risorse e con iniziative legate al marketing territoriale”.



L’appuntamento delle Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026 sarà accompagnato da una serie di tappe di avvicinamento che avranno il compito di tenere sempre alta l’attenzione, anche mediatica, sulla viticoltura eroica. Nel 2022 ricorre il 35esimo anniversario della nascita del Cervim e sarà l’anno della 30esima edizione del Mondial des Vins Extrêmes, l’unica manifestazione enologica mondiale interamente dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche. A maggio (dal 12 al 14 maggio 2022 a Vila Real – Portogallo) si svolgerà il settimo Congresso Internazionale sulla Viticoltura di Montagna e in Forte Pendenza.


“L’accordo presentato oggi con Regione Lombardia e Ersaf – sottolinea Stefano Celi, presidente Cervim – rappresenta un momento importante e di ulteriore crescita per il Cervim, andando a rafforzare ulteriormente la collaborazione con la Lombardia, che da alcuni anni sta dando risultati concreti per il rafforzamento e per la diffusione della viticoltura eroica”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su