Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Deesup chiude un nuovo round di investimento da 1,4 mln

colonna Sinistra
Giovedì 11 novembre 2021 - 13:15

Deesup chiude un nuovo round di investimento da 1,4 mln

Secondo aumento di capitale per il marketplace del design di seconda mano

Deesup chiude un nuovo round di investimento da 1,4 mln
Roma, 11 nov. (askanews) – Deesup, il primo marketplace online italiano per l’acquisto e la vendita di mobili di design iconici e di seconda mano, con l’obiettivo di rendere la filiera del mobile più etica e sostenibile ha chiuso un nuovo round di investimento da 1,4 milioni di euro. Il secondo aumento di capitale della startup vede tra i principali investitori il fondo Alicrowd, LVenture Group, il Club degli Investitori, Doorway e LifeGate. “Siamo orgogliosi di avere a bordo investitori che condividono la nostra vision – spiega Valentina Cerolini, Ceo e co-founder di Deesup – e di aver ricevuto la fiducia del mercato, anche rinnovata, a investire sul nostro progetto che abbraccia: design di alta gamma, sostenibilità, tecnologia e community di design lovers”. “Deesup ha dimostrato negli anni una crescita costante, con una forte propensione all’internazionalizzazione – spiega Luigi Mastromonaco, Head of Investiments & Portfolio Growth di LVenture Group – portando il design italiano di alta gamma all’estero, da dove proviene una percentuale sempre maggiore dei volumi generati dalla startup. Il modello di business, basato sull’economia circolare, che promuove e facilita la seconda vita degli oggetti di design, rispecchia la nostra vision, attenta alla sostenibilità e all’impatto sociale degli investimenti. Questo nuovo round di investimento e il trend di mercato del second-hand in forte ascesa, assieme alla grande competenza del team, accelererà ulteriormente l’espansione della startup a livello internazionale”. “Abbiamo scelto di sostenere Deesup” – dichiara Antonella Grassigli, CEO di Doorway – “in quanto rappresenta un esempio innovativo di economia circolare che si sposa perfettamente con i nostri obiettivi di Società Benefit e il nostro modello di selezione di investimenti che privilegia aziende che rispondono ai criteri ESG e possono creare valore per la società oltre che per gli investitori”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su