Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • UniCredit, sottoscrive minibond da 4 mln del Lanificio Nova Fides

colonna Sinistra
Giovedì 14 ottobre 2021 - 11:08

UniCredit, sottoscrive minibond da 4 mln del Lanificio Nova Fides

Finanziamento "sostenibile" per supportare sviluppo azienda Prato

Milano, 14 ott. (askanews) – UniCredit ha sottoscritto un minibond “sostenibile” da 4 milioni di euro emesso dal Lanificio Nova Fides di Prato, azienda con sede nel cuore del distretto, che opera da oltre 50 anni nel comparto tessile, curando con “grande flessibilità tecnica e organizzativa” ogni fase della produzione, dalla materia prima al prodotto finito, apprezzato da noti brand nazionali ed internazionali.


Il prestito obbligazionario, della durata di 6 anni, è finalizzato a “sostenere le strategie di crescita e sviluppo di Nova Fides che prevede un serie di investimenti da realizzarsi sull’ampia superficie produttiva volti ad aumentare la flessibilità del processo produttivo, ridurre i costi di produzione, migliorare la logistica e l’efficienza interna oltre a rispondere ad una specifica tendenza di integrazione in atto nel settore”. Nel dettaglio, l’operazione prevede benefici per l’azienda in termini di riduzione del tasso al raggiungimento del target previsto nella clausola di sostenibilità con la quale Nova Fides si impegna, nel periodo interessato dal piano, a migliorare il rating di sostenibilità-Esg (elaborato dall’agenzia internazionale EcoVadis), riducendo le emissioni e il proprio impatto ambientale e aumentando il proprio impegno in materia di responsabilità sociale con azioni rivolte all’interno dell’azienda e lungo la filiera di fornitura. Il finanziamento – sottolinea un comunicato – rientra, quindi, a tutti gli effetti tra gli strumenti di finanza sostenibile in qualità di Sustainability-Linked Bond.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su