Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Asstel con Luiss Business School per corso su relazioni industriali

colonna Sinistra
Mercoledì 13 ottobre 2021 - 13:50

Asstel con Luiss Business School per corso su relazioni industriali

Nell'ambito dell'executive programme in gestione della risorse umane

Asstel con Luiss Business School per corso su relazioni industriali
Roma, 13 ott. (askanews) – Asstel-Assotelecomunicazioni diventa partner dell’Executive Course della Luiss Business School “Le Nuove Relazioni Industriali”, che si inserisce nella più ampia cornice dell’Executive Programme in Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e che partirà a Roma l’11 febbraio 2022, a Milano il 25 febbraio 2022 e a Belluno l’11 marzo 2022.


Il programma mira a trasferire ai partecipanti le conoscenze di base circa il quadro normativo e contrattuale di riferimento collegandolo alle nuove sfide derivanti dalla trasformazione digitale e dagli impatti che questa ha generato sia sui processi organizzativi aziendali, sia sugli strumenti di comunicazione adottati per fronteggiare l’emergenza e che puntano ad accogliere positivamente la nuova normalità.



Il modulo approfondirà le principali pratiche e tecniche negoziali in materia di Relazioni Industriali e spazierà dalle Relazioni Sindacali al Welfare aziendale.


“La digitalizzazione sta profondamente trasformando il mercato del lavoro e i modelli di riferimento delle organizzazioni aziendali e della leadership. Pertanto, è necessario promuovere programmi di alta formazione che permettano di governare la trasformazione in corso. Il mondo del lavoro è, infatti, alla ricerca di nuove professionalità e di un aggiornamento continuo delle competenze, per questo noi di ASSTEL crediamo che l’Executive Course della Luiss Business School Le Nuove Relazioni Industriali possa rappresentare un percorso innovativo indirizzato sia a studenti, sia a lavoratori già in forza per approcciare in maniera multidisciplinare e innovativa al mondo delle relazioni industriali. L’obiettivo è di generare esperienza proprio dall’incontro diretto con l’impresa e con nuovi saperi. Perché spostare in avanti il proprio orizzonte è fondamentale per anticipare i trend e vincere la sfida del futuro” – ha commentato il Direttore di Asstel Laura di Raimondo.



“Le relazioni industriali hanno assunto una rinnovata centralità alla luce delle conseguenze dell’emergenza pandemica e dell’accelerazione digitale. Gli interessi da bilanciare sono mutati, così come le aziende si trovano ad essere attori sempre più attivi nel welfare. In un contesto in profonda evoluzione, professionisti con conoscenze a 360 gradi – con competenze in ambito normativo, di valutazione degli impatti economici e di comunicazione – diventano decisivi per ridisegnare il dialogo tra gli stakeholder” – ha commentato il Direttore Luiss Business School Paolo Boccardelli.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su