Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ministra turismo spagnolo: rafforzare con Italia attrazione lungo raggio

colonna Sinistra
Lunedì 11 ottobre 2021 - 13:00

Ministra turismo spagnolo: rafforzare con Italia attrazione lungo raggio

Reyes Maroto: siamo complementari, insieme su mercati Asia e America Latina

Ministra turismo spagnolo: rafforzare con Italia attrazione lungo raggio
Roma, 11 ott. (askanews) – “Italia e Spagna non sono paesi che competono sul mercato globale, sono anzi complementari e per questo dobbiamo ricercare la complementarietà dei prodotti per attrarre in maniera particolare il turismo di lungo raggio. Questo è l’obiettivo”.


Lo ha affermato ad askanews la ministra del Turismo spagnola, Reyes Maroto, in occasione della presentazione a Roma in Piazza di Spagna del primo Centro Multimediale Interattivo (CMI) della rete degli uffici turistici spagnoli all’estero, uno spazio di 100 mq dotato delle più moderne soluzioni tecnologiche al servizio dell’informazione e della promozione.



“Nel mercato europeo ci conosciamo bene tutti, la Spagna è un paese molto attraente per gli italiani, alla ricerca di ozio, spiagge in estate ma anche gastronomia e prodotti culturali legati al nostro patrimonio, e allo stesso tempo moltissimi spagnoli visitano l’Italia – ha spiegato la ministra Maroto – ma credo che dobbiamo rafforzare la nostra collaborazione verso il turismo che arriva da lontano, come il mercato asiatico, quello latinoamericano, dove siamo complementari. Se lavoriamo insieme riusciamo a rendere dinamici i due mercati in maniera più robusta”.


“Stiamo lavorando con il ministero del Turismo italiano, abbiamo firmato un memorandum d’intesa per la condivisione di buone pratiche. Italia e Spagna formano un buon tandem nel rapporto con l’Unione europea rivendicando insieme che anche la politica turistica sia al centro della politica europea. Credo che insieme al mio collega italiano, che spero di vedere nei prossimi giorni al Consiglio europeo, potremo lavorare molto bene proprio per inserire la politica turistica al centro della politica di ripresa economica, non solo in Italia e Spagna ma in tutta Europa”, ha concluso Reyes Maroto.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su