Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Round da 5mln per ShippyPro, entrano gli americani di Five Elms

colonna Sinistra
Mercoledì 7 luglio 2021 - 15:32

Round da 5mln per ShippyPro, entrano gli americani di Five Elms

La startup fiorentina ha annunciato piano da 100 assunzioni

Round da 5mln per ShippyPro, entrano gli americani di Five Elms
Milano, 7 lug. (askanews) – Round da 5 milioni di dollari per ShippyPro, startup fiorentina fondata nel 2016 da Francesco Borghi (CEO) e Lorenzo Rogai (CTO) che ha sviluppato un software per semplificare la gestione delle spedizioni per l’ecommerce. A guidare l’aumento di capitale è stato il fondo americano Five Elms Capital. La società ha annunciato un piano di assunzioni con 100 ingressi entro fine anno e ha spiegato che con le risorse raccolte punterà a sviluppare nuove funzionalità per i clienti.


ShippyPro è presente in 36 paesi in tutto il mondo, dall’Italia fino agli Stati Uniti offrendo una tecnologia universale che aiuta gli ecommerce ad aumentare l’efficienza della consegna, automatizzare il monitoraggio e i resi e gestire la complessità della spedizione transfrontaliera



“ShippyPro è nata con l’obiettivo di puntare il mercato estero dal giorno uno, proprio perché il nostro prodotto ha la caratteristica di essere un’infrastruttura universale”, ha detto Francesco Borghi, CEO di ShippyPro.


“Nonostante la crescente popolarità dello shopping online, la gestione della logistica degli ecommerce è ancora molto frammentata e complessa – ha sottolineato Stephanie Schneider, partner di Five Elms Capital – La tecnologia di ShippyPro ha dimostrato di poter essere un’infrastruttura universale, creando una proposta di valore unica che risolve davvero un problema ai suoi clienti. Siamo entusiasti di supportare la crescita di ShippyPro, che siamo certi sarà in grado di coinvolgere i migliori talenti nella sua missione”, ha concluso.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su