Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Air Cairo torna ai voli dall’Italia al Mar Rosso dal 23 luglio

colonna Sinistra
Venerdì 28 maggio 2021 - 12:08

Air Cairo torna ai voli dall’Italia al Mar Rosso dal 23 luglio

Cinque collegamenti settimanali dai principali scali italiani

Air Cairo torna ai voli dall’Italia al Mar Rosso dal 23 luglio
Milano, 28 mag. (askanews) – Air Cairo, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, torna a volare dall’Italia per il Mar Rosso a partire dal 23 luglio con 5 collegamenti settimanali dai principali aeroporti italiani verso Sharm El Sheikh. In dettagli i voli saranno operativi da Napoli, a partire dal 23 luglio, con due collegamenti settimanali il venerdì e il lunedì; da Milano Malpensa, a partire dal 25 luglio, ogni domenica; da Roma Fiumicino, a partire dal 26 luglio, ogni lunedì; e da Bari, a partire dal 26 luglio, ogni lunedì.


Air Cairo – compagnia aerea controllata per il 60% da Egyptair e per il 40% da due tra le più importanti banche egiziane, la National bank of Egypt e Misr Bank – ha attualmente una flotta di 11 Airbus A320 e di un aeromobile A320 Neo di ultima generazione con 186 posti a sedere, con interni più confortevoli e miglior sistema di filtrazione d’aria.



Air Cairo ha iniziato la sua attività legale il 22 ottobre 2003, operando a livello nazionale e internazionale voli charter internazionali mediante leasing di un aeromobile (Airbus 321) da EgyptAir. Nell’agosto 2004, un secondo aereo dello stesso tipo è stato noleggiato da EgyptAir a svolgere la stessa attività. La compagnia ha ricevuto il primo aeroplano di proprietà a Novembre 2006, la seconda a dicembre 2006, la terza a novembre 2007 e il quarto nel dicembre 2007. Nel 2012, Air Cairo ha iniziato a spostare il suo servizio dall’operare come charter a una compagnia aerea a tariffa ridotta.


Sul mercato italiano, Air Cairo – che dispone di tutte le certificazioni (AOC e IOSA) e licenze ( IATA e AACO) per poter garantire elevati Standard qualitativi e di Sicurezza – ha iniziato ad operare il 29 Ottobre 2017, con due voli settimanali la domenica dall’Aeroporto di Milano Malpensa con destinazione Sharm el Sheik e Marsa Alam a cui si sono aggiunti ben presto nel tempo diversi voli per il Mar Rosso (Sharm El Sheikh e Marsa Alam) dalle principali città italiane, ma anche per Il Cairo, che hanno portato nel 2019 la compagnia ad operare con ben 17 voli settimanali. Il volo da Milano Malpensa a Il Cairo è attualmente operativo con 3 frequenze settimanali. Con cauto ottimismo si spera di tornare presto a quei numeri e a trasportare di nuovo i turisti italiani verso le principali mete egiziane.



Con la ripresa dei voli rimangono invariate le regole per i bagagli: 7kg per il bagaglio a mano, 30kg per il bagaglio da stiva. Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare il sito www.flyaircairo.com o contattare “Non solo sogni”, GSA esclusivista per L’Italia.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su