Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Startup, Nibol chiude round da 500mila euro per l’espansione europea

colonna Sinistra
Lunedì 17 maggio 2021 - 14:48

Startup, Nibol chiude round da 500mila euro per l’espansione europea

Suardi: vogliamo essere punto di riferimento dell'ufficio diffuso
Startup, Nibol chiude round da 500mila euro per l’espansione europea

Milano, 17 mag. (askanews) – Round da mezzo milione di euro per Nibol, la startup italiana dell’ufficio diffuso. I 500mila euro di aumento di capitale serviranno per l’assunzione di nuovi membri del team, che aiuteranno la startup a sviluppare il servizio in tutta Europa. Nata come app per lo smartworking, Nibol ha trovato un interlocutore nelle aziende alle prese con la gestione del rientro in ufficio e delle nuove forme di lavoro diffuso, adattando la piattaforma in base alle esigenze emergenti di aziende e professionisti.

“Stiamo lavorando per diventare il punto di riferimento per la gestione a 360 gradi dell’ufficio diffuso: oggi diamo la possibilità di caricare la piantina dei propri spazi e definire le postazioni prenotabili, domani metteremo a disposizione delle i coworking, le sale riunioni e gli spazi esterni che avevamo già nel nostro network”, ha detto Riccardo Suardi, ceo e founder di Nibol.

Tra gli investitori in questo round anche Luca Rancilio di Rancilio Cube: “Investiamo in Nibol soprattutto per due motivi: la capacità e la velocità di sviluppo del prodotto tecnologico, che dimostra già una buona maturità e scalabilità, e la posizione unica che la startup è riuscita ad acquisire in un mercato che cambierà moltissimo nei prossimi anni come è quello del ‘future of work”, ha concluso Rancilio.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su