Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fondimpresa, Regina nuovo presidente e Trovò vicepresidente

colonna Sinistra
Venerdì 23 aprile 2021 - 09:11

Fondimpresa, Regina nuovo presidente e Trovò vicepresidente

Nominati dal Cda
Fondimpresa, Regina nuovo presidente e Trovò vicepresidente

Roma, 23 apr. (askanews) – Il Cda di Fondimpresa ha nominato all’unanimità Aurelio Regina, componente della squadra di Presidenza di Confindustria, nuovo presidente di Fondimpresa, ed Annamaria Trovò vicepresidente. Fondimpresa è il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. È il più importante in Italia ed è aperto alle imprese di ogni settore e dimensione. L’obiettivo principale è rendere semplice e accessibile alle aziende e ai lavoratori la formazione, leva indispensabile per l’innovazione e lo sviluppo.

“Ricoprire una carica così prestigiosa ed importante in un periodo molto delicato per la vita del Paese, mi riempie di orgoglio e di responsabilità e per questo voglio ringraziare Confindustria, Cgil, Cisl e Uil”, ha detto Regina. “L’emergenza sanitaria ha reso ancora più evidente la necessità di competenze digitali ed il valore di una formazione continua e aggiornata per il lavoratore. Il lavoro sarà sempre più qualificato e ancor di più in continua evoluzione, per stare al passo con gli obiettivi che ci impongono di sostenibilità ambientale, sociale ed economica e con lo sviluppo del sistema produttivo. Su questo punto Fondimpresa continuerà a dare tutto il sostegno possibile, migliorando e aumentando gli strumenti e le opportunità di formazione a beneficio soprattutto delle piccole e medie imprese del Paese, che rappresentano l’ossatura portante della nostra economia. Fondimpresa dovrà continuare ad impegnarsi per definire le competenze di oggi e di domani, diventando sempre di più uno strumento cardine al servizio del lavoro, dell’impresa e della società. Ringrazio il mio predecessore Bruno Scuotto per aver ulteriormente valorizzato il ruolo di Fondimpresa e della formazione specie in questi anni così difficili”, ha aggiunto. Regina è vicepresidente e azionista di Manifatture Sigaro Toscano e Presidente di Sisal, Sisal Group e del Gruppo Defence Tech. Nel 2019 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Laureato con lode in Scienze Politiche alla Luiss di Roma, ha ricoperto numerosi incarichi all’interno di aziende nazionali e multinazionali. E’ stato il primo presidente di Unindustria. Dal 2012 al 2014 è stato vicepresidente con delega allo Sviluppo economico di Confindustria ed ora delegato per la Transizione energetica e presidente del Gruppo Tecnico Energia di Confindustria. Ricopre inoltre cariche di primo piano nei principali Think Tank italiani e internazionali.

Alla vicepresidenza del fondo viene nominata Annamaria Trovò, dirigente nazionale Cisl, laurea con lode in scienze politiche all’università degli studi di Milano è consigliera di amministrazione di Mefop, di Fondi Sanitari, di Fondi di solidarietà, enti e Società. È stata segretario nazionale del sindacato dei metalmeccanici della Cisl, presidente del Fondo Pensione Cometa e del fondo sanitario Metasalute oltre che consigliera di amministrazione per il Fondo For.Te.

“Per affrontare i cambiamenti tecnologici e organizzativi dando qualità e stabilità al lavoro e prospettive di crescita alle imprese è necessario e prezioso investire sulle persone, investire in formazione”, ha affermato Trovò.

“La formazione continua dei lavoratori è un fattore strategico per la ripresa e rappresenta la migliore forma di tutela per i lavoratori. Nella costituzione di Fondimpresa le parti sociali hanno avuto lungimiranza e visione. Fondimpresa è uno strumento fondamentale per accompagnare e sostenere i necessari investimenti formativi contribuendo alla creazione di opportunità per lavoratori e imprese”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su