Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Obiettivo 2050: il piano europeo per un’economia circolare

colonna Sinistra
Giovedì 22 aprile 2021 - 18:23

Obiettivo 2050: il piano europeo per un’economia circolare

Domani webinar promosso da Ufficio Parlamento in Italia e Askanews
Obiettivo 2050: il piano europeo per un’economia circolare

Roma, 22 apr. (askanews) – In linea con l’obiettivo di neutralità climatica per il 2050, concordato questo mercoledì 21 aprile dal Parlamento europeo e dal Consiglio, l’UE ha approvato una serie di raccomandazioni per raggiungere, entro la stessa data, un’economia a zero emissioni, sostenibile, priva di sostanze tossiche e completamente circolare.

Di questo e di come includere l’economia circolare nel Piano nazionale di ripresa e resilienza, che verrà inviato presto a Bruxelles, se ne parlerà venerdì 23 aprile, dalle ore 10.00, in un webinar promosso dall’Ufficio del Parlamento in Italia e da Askanews.

Il webinar si propone di approfondire la strategia europea di implementazione di un modello in grado di creare nuovi posti di lavoro e opportunità commerciali. Il dialogo tra i rappresentanti delle istituzioni UE e nazionali e del settore industriale contribuirà alla riflessione pubblica, anche nella prospettiva del Pnrr, a partire da politiche e buone pratiche, in materia di economia circolare.

All’incontro, introdotto dal direttore dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, Carlo Corazza, e moderato dal vicedirettore di Askanews, Gianni Todini, parteciperanno il sottosegretario al Ministero della Transizione Ecologica, Ilaria Fontana, gli eurodeputati Simona Bonafè (PD-S&D), relatrice del pacchetto sull’economia circolare, Silvia Sardone (Lega-ID), Eleonora Evi (Verdi), Pietro Fiocchi (FdI-ECR) e Mario Furore (M5S) e la senatrice Alessandra Gallone (Forza Italia).

Tra i relatori anche Alessandro Bratti, direttore generale ISPRA, Silvia Maria Cristina Piovesana, vicepresidente Confindustria per l’ambiente, la sostenibilità e la cultura, Marco Patuano, presidente A2A SpA e Luca Fernando Ruini, presidente CONAI.

L’evento verrà inoltre trasmesso in diretta sulle pagine Facebook del Parlamento europeo in Italia e di Askanews.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su