Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tlc, Orlandi presidente Organo Vigilanza parità accesso rete Tim

colonna Sinistra
Mercoledì 7 aprile 2021 - 11:55

Tlc, Orlandi presidente Organo Vigilanza parità accesso rete Tim

Succede a Francesco Sclafani, che rimane nel board
Tlc, Orlandi presidente Organo Vigilanza parità accesso rete Tim

Milano, 7 apr. (askanews) – Gianni Orlandi è il nuovo presidente dell’Organo di Vigilanza indipendente istituito dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) con l’obiettivo di monitorare e verificare che tutti gli operatori di telecomunicazioni abbiano la parità di trattamento nell’accesso alle infrastrutture di rete di Tim. Orlandi succede a Francesco Sclafani, il cui incarico di presidente è terminato il 31 marzo 2021.

L’Organo di Vigilanza (OdV), ricorda un comunicato, è composto da cinque membri, di cui tre sono designati dall’Agcom e due da Tim, e svolge le proprie funzioni in assoluta indipendenza restando in carica per 5 anni. Il presidente è scelto dall’Agcom secondo “adeguati requisiti di onorabilità, indipendenza e professionalità”. Oltre al presidente Orlandi, fanno parte del board Francesco Sclafani, Maurizio Mensi, Fabio Di Marco e Giovanni Amendola. L’Organo di Vigilanza svolge inoltre specifiche attività di analisi e studio a supporto dell’Autorità”.

(segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su