Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Morelli (Mims): incentivi auto positivi, riaprire la partita

colonna Sinistra
Venerdì 2 aprile 2021 - 13:51

Morelli (Mims): incentivi auto positivi, riaprire la partita

Il viceministro: "ampliarne la portata"

Milano, 2 apr. (askanews) – “Sarebbe necessario riaprire la partita degli incentivi, ampliandone la portata”. Così in una nota il viceministro alle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, Alessandro Morelli.

“A marzo in Italia volumi moltiplicati (+497%) sulle immatricolazioni delle auto. Ne sono state immatricolate oltre 169mila. Questo significa – sottolinea – che gli incentivi stanno permettendo di velocizzare il ritmo di sostituzione delle vetture con oltre 10 anni di vita e facilitano la transizione verso le nuove motorizzazioni a minore impatto. Un buon segnale ma il mercato resta comunque in sofferenza. Se confrontiamo gli stessi dati con quelli del marzo del 2019, quindi nell’anno precedente alla pandemia, la perdita è del 12,7%”.

“Sarebbe necessario riaprire la partita degli incentivi, ampliandone la portata – ha proseguito Morelli – Ne avremmo un doppio vantaggio, sia nel processo di transizione tecnologica e green dell’auto, per una mobilità più sostenibile, che a beneficio di tutta la filiera, dalla rete di vendita alle aziende di componenti, che vivono nell’incertezza più assoluta e rischiano da un momento all’altro di dover cessare l’attività, lasciando a casa tanti lavoratori”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su