Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ex Ilva, Fim: governo non soddisfatto da accordo, ok a 400 milioni

colonna Sinistra
Venerdì 26 marzo 2021 - 12:35

Ex Ilva, Fim: governo non soddisfatto da accordo, ok a 400 milioni

Benaglia: Giorgetti ha confermato ricapitalizzazione da 400 mln
Ex Ilva, Fim: governo non soddisfatto da accordo, ok a 400 milioni

Roma, 26 mar. (askanews) – “Non sono soddisfatti e non sono tranquilli rispetto all’accordo industriale fatto il 10 dicembre”. Questo “significa che c’è da lavorare molto per cambiare quel piano, come il sindacato ha detto dal primo giorno”. Lo ha detto il leader della Fim-Cisl, Roberto Benaglia, al termine dell’incontro sull’ex Ilva al Mise con i ministri Giancarlo Giorgetti (Sviluppo economico) e Andrea Orlando (Lavoro).

“Il ministro (Giorgetti, ndr) – ha spiegato Benaglia – vuole riesaminare completamente l’accordo, se si farà un nuovo accordo questo è tutto da vedere”. Il piano in questione “sbilancia troppo a favore della multinazionale alcune scelte e non offre chiarezza rispetto agli impegni veri per poter rilanciare il lavoro”, ha aggiunto.

Nonostante questo “il ministro ha confermato la disponibilità nelle prossime settimane, prima del 13 maggio, di procedere alla ricapitalizzazione di 400 milioni che è indispensabile per garantire il proseguio dell’attività”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su