Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Homepal avvia raccolta da 1mln su Mamacrowd: obiettivo assumere

colonna Sinistra
Martedì 9 febbraio 2021 - 15:59

Homepal avvia raccolta da 1mln su Mamacrowd: obiettivo assumere

Regazzi: facilitiamo acquisto-vendita di immobili con il digitale
Homepal avvia raccolta da 1mln su Mamacrowd: obiettivo assumere

Milano, 9 feb. (askanews) – Partirà giovedì 11 febbraio la campagna di crowdfunding di Homepal, operatore del proptech in Italia attivo nella compravendita degli immobili. La raccolta su Mamacrowd sarà aperta fino all’11 marzo e l’obiettivo è fissato a 1 milione di euro. “Homepal – ha spiegato Monica Regazzi, co-founder e ceo della startup – è nata per facilitare l’accesso all’acquisto e alla vendita del proprio immobile, utilizzando la tecnologia. Oggi vogliamo coinvolgere nel nostro percorso di crescita sia la nostra community, che conta più di 350mila persone, sia tutte quelle persone che credono nella potenzialità della tecnologia nel settore immobiliare”.

La raccolta servirà a finanziare la ‘seconda ondata’ di Homepal che punta a diventare la prima agenzia immobiliare in Italia con 500 transazioni al mese. I fondi, viene spiegato, saranno utilizzati per assumere nuove risorse, potenziare il sito e il motore di valutazione online degli immobili, creare una nuova App e investire in pubblicità per migliorare la riconoscibilità del brand.

“Siamo riusciti a digitalizzare interamente il processo di compravendita immobiliare, portando nel settore trasparenza e una completa revisione dei prezzi a favore del cliente”, ha aggiunto Fabio Marra, co-founder e CCO di Homepal. “Permettiamo di vendere casa senza commissioni percentuali e comprarla pagando soltanto l’1,5%, con un risparmio di almeno il 50% rispetto alle agenzie tradizionali”. Il crowdfunding, ha spiegato Andrea Lacalamita, co-founder e presidente di Homepal, “rappresenta una tappa entusiasmante. Vogliamo dare la possibilità a chi crede nell’obiettivo di contribuire al nostro progetto e di prendere parte alla rivoluzione del settore immobiliare”. La campagna prevede un investimento che parte da un taglio minimo di 500 euro (fino a 500mila euro).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su