Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nuova Alitalia, Fnta: piano riduttivo, preoccupati per lavoratori

colonna Sinistra
Sabato 19 dicembre 2020 - 14:41

Nuova Alitalia, Fnta: piano riduttivo, preoccupati per lavoratori

Piloti e hostess: pronti al dialogo per apportare miglioramenti
Nuova Alitalia, Fnta: piano riduttivo, preoccupati per lavoratori

Roma, 19 dic. (askanews) – Il piano industriale per la Nuova Alitalia è “riduttivo” e i sindacati di piloti e assistenti di volo sono “preoccupati per i lavoratori”. Lo afferma la Fnta dopo le parole dell’amministratore delegato Fabio Lazzerini alla presentazione del piano industriale di Ita. “Grande preoccupazione – sottolinea la Fnta – sui potenziali risvolti occupazionali derivanti da uno schema di piano che appare eccessivamente riduttivo rispetto alle aspettative e alla impostazione che diversi esponenti del governo hanno ripetutamente sostenuto e garantito nel recente passato”.

“Il dimezzamento della flotta – spiega l’organizzazione che riunisce Anpac, Anpav e Anp – e l’orizzonte di cinque anni per tornare alle dimensioni attuali potrebbero non consentire alla nuova Alitalia di presidiare opportunamente il mercato e garantire lo sviluppo atteso con la prossima ripresa del traffico”.

“Ricordiamo – aggiunge la Fnta – che sul progetto di rilancio di Alitalia, quale compagnia di bandiera nazionale, il governo ha appositamente stanziato tre miliardi di euro perchè vengano da subito fatti gli investimenti necessari al recupero delle quote di mercato, sia passeggeri sia cargo, perse negli anni”.

I piloti e gli assistenti di volo “faranno la loro parte a garanzia della buona riuscita del progetto di rilancio di Alitalia, ma si aspettano che il dibattito parlamentare e la diretta interlocuzione sindacale con Ita consenta di apportare adeguati miglioramenti alle linee guida di piano esposte”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su