Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Il Recovery fund ha cambiato il paradigma e ha rotto il tabù del debito

colonna Sinistra
Mercoledì 23 settembre 2020 - 12:39

Il Recovery fund ha cambiato il paradigma e ha rotto il tabù del debito

"Lo stimolo è meglio dell'austerità"
Il Recovery fund ha cambiato il paradigma e ha rotto il tabù del debito

Roma, 23 set. (askanews) – “Con la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen abbiamo assistito al cambio di paradigma nell’Unione europea, con il Recovery fund è stato trovato il giusto equilibrio tra sostenibilità fiscale e sostegno finzianziario, rompendo il tabù del debito comune europeo”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo a Montecitorio in audizione davanti alle commissioni riunite di Esteri e Attività produttive.

“Siamo il Paese che per primo è stato colpito dal Covid-19 in Europa, siamo stati i primi a subire l’impatto economico e sociale, questo ci ha resi più lungimiranti di altri che non comprendevano la necessità di emettere obbligazioni comuni e il bisogno di piano rilancio – ha spiegato il ministro – Nel 2008 e nel 2011 l’Ue si è comportata come i medici che pensavano di curare tutto con il salasso, oggi invece è stato dimostrato che uno stimolo deciso invece dell’austerità è ciò che occorre per limitare i costi della crisi e traghettare verso il rilancio”.

Dmo/Int11

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su