Header Top
Logo
Sabato 2 Luglio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Enel: nominato il cda, Crisostomo presidente e Starace resta ad

colonna Sinistra
Giovedì 14 maggio 2020 - 21:36

Enel: nominato il cda, Crisostomo presidente e Starace resta ad

Approvato bilancio 2019, dividendo 0,328 euro. Rinnovato buyback
Enel: nominato il cda, Crisostomo presidente e Starace resta ad

Roma, 14 mag. (askanews) – Via libera dell’assemblea degli azionisti dell’Enel alla nomina del consiglio di amministrazione per il 2020-2022, con Michele Crisostomo nuovo presidente e Francesco Starace confermato come amministratore delegato. Lo comunica la società, sottolineando che i soci hanno approvato il bilancio 2019 e deliberato un dividendo complessivo di 0,328 euro per azione: 0,16 euro già versati come acconto a gennaio e i rimanenti 0,168 euro come saldo a luglio.

Nel nuovo cda, oltre a Crisostomo e Starace, ci sono anche Cesare Calari, Costanza Esclapon de Villeneuve, Samuel Georg Friedrich Leupold, Alberto Marchi, Mariana Mazzucato, Mirella Pellegrini e Anna Chiara Svelto. L’assemblea ha confermato in 80mila euro lordi annui il compenso per ciascuno dei componenti del board, oltre al rimborso delle spese sostenute.

I soci hanno poi rinnovato l’autorizzazione al cda per l’acquisto di azioni proprie per un massimo di 500 milioni di azioni della società, rappresentative del 4,92% circa del capitale, e un esborso complessivo fino a due miliardi di euro.

Glv

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra