Header Top
Logo
Lunedì 18 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Esselunga: fate la spesa in sicurezza, no problema disponibilità

colonna Sinistra
Venerdì 13 marzo 2020 - 16:35

Esselunga: fate la spesa in sicurezza, no problema disponibilità

Appello dell'ad Kahale. In reparti assistiti strisce per distanza
Esselunga: fate la spesa in sicurezza, no problema disponibilità

Milano, 13 mar. (askanews) – Appello del ceo di Esselunga, Sami Kahale, a tutti i consumatori che in questi giorni, soprattutto dopo i provvedimenti più restrittivi delle ultime 48 ore, si sono riversati nei supermercati per fare la spesa: “Aiutateci ad aiutarvi a fare la spesa in sicurezza – si legge in una nota del gruppo fondato da Bernardo Caprotti – seguendo poche semplici regole, perché abbiamo preso le più attente misure possibili per tutelare la salute di tutti. Nessun problema di disponibilità degli alimentari, questo vale per tutta la Grande distribuzione”.

Esselunga chiede dunque alla clientela di non affollare i negozi specialmente nelle prime ore del mattino, giacchè i giorni e gli orari di apertura sono invariati; venire possibilmente da soli per effettuare la spesa, usare tutti i parcheggi sui vari piani e, se disponibile, anche l’area esterna; quando si accede dai parcheggi usare le rampe, poiché gli ascensori sono disponibili solamente per i disabili, non effettuare spese superiori alle esigenze, perché non esistono problemi di rifornimento in alcun modo, mantenere sempre e ovunque la distanza di sicurezza di un metro, come da disposizioni sanitarie e per rispetto degli altri clienti e del personale Esselunga.

Il personale nei negozi è stato dotato di mascherine respiratorie, guanti monouso e flaconcini di gel disinfettante da taschino. Potenziati i servizi di pulizia nei negozi, attivata, dove possibile, anche l’apertura alternata delle casse nei negozi, sulle quali saranno posizionati dei divisori entro la prossima settimana. Inoltre, stiamo collocando le strisce segnaletiche di distanza in prossimità dei reparti assistiti. Per i clienti, invece sono stati predisposti guanti in prossimità dei box carrelli ed erogatori di gel disinfettante per le mani; l’installazione di cartelloni e la diffusione di audio messaggi informativi per ricordare di rispettare la distanza interpersonale minima; il contingentamento degli ingressi da parte di una guardia situata all’entrata dei negozi.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra