Header Top
Logo
Sabato 6 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cnh Industrial: nel 2019 utile netto +32,3%, dividendo 0,18 euro

colonna Sinistra
Venerdì 7 febbraio 2020 - 18:20

Cnh Industrial: nel 2019 utile netto +32,3%, dividendo 0,18 euro

Ricavi -5,5%, nel 2020 saranno in calo. Spin-off completo in 2021
Cnh Industrial: nel 2019 utile netto +32,3%, dividendo 0,18 euro

Roma, 7 feb. (askanews) – Cnh Industrial archivia il 2019 con un utile netto di 1,454 miliardi di dollari, in crescita del 32,3% rispetto all’anno prima. Lo comunica la società controllata da Exor, sottolineando che i ricavi sono stati pari a 28,079 miliardi, in calo del 5,5%. Il consiglio di amministrazione intende proporre agli azionisti un dividendo di 0,18 euro per azione, in linea con la cedola dell’anno prima.

L’utile netto, spiega Cnh, è in crescita di 355 milioni rispetto al 2018 “dopo oneri per 274 milioni ante-imposte relativi alla strategia ‘Transform2Win’ e all’impatto positivo di 539 milioni di dollari relativo a un beneficio fiscale riconosciuto nel terzo trimestre”.

Alla luce delle “difficili prospettive di mercato” la società indica per il 2020 “ricavi di vendita netti delle Attività industriali da stabili a leggermente in flessione rispetto all’anno prima a cambi costanti; un risultato diluito per azione adjusted atteso tra 0,78 e 0,86 dollari; il Free cash flow delle Attività industriali tra 400 e 600 milioni”. Cnh inoltre è “in linea con il programma che porterà alla separazione delle attività On-highway e Off-highway con l’obiettivo di completare lo spin-off a gennaio 2021”.

“Dati i minori volumi del mercato – afferma l’amministratore delegato Hubertus Muhlhauser – e la domanda incerta nelle nostre Attività industriali, Cnh ha conseguito risultati apprezzabili nell’anno e nel quarto trimestre. Le difficoltà sono state particolarmente significative nei segmenti Agriculture e Construction in Nord America e nel Resto del mondo”.

“In tutti i nostri segmenti – sostiene il Ceo – la volatilità dei mercati e le condizioni difficili sono perdurate nel quarto trimestre, parzialmente compensate dal mix favorevole dei nuovi prodotti lanciati nel corso del 2019, dalle iniziative sui costi nell’ambito della strategia Transform2Win e da una positiva performance sui prezzi”.

“Nel 2020 – aggiunge Muhlhauser – intensificheremo ulteriormente le nostre iniziative di semplificazione e di ottimizzazione nell’ambito della nostra strategia Transform2Win, assicurando che Cnh continui il suo percorso di miglioramento dei margini nei suoi segmenti principali, Agriculture e Commercial and Specialty Vehicles, continuando a investire in nuove cruciali tecnologie nonostante le continue incertezze macroeconomiche che incidono sulle nostre attività”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su