Header Top
Logo
Sabato 28 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cybersecurity e sanzioni internazionali, il congresso a Milano

colonna Sinistra
Lunedì 3 giugno 2019 - 15:21

Cybersecurity e sanzioni internazionali, il congresso a Milano

Organizzato dallo Studio Legale Padovan (AT+ICA) con Assolombarda
Cybersecurity e sanzioni internazionali, il congresso a Milano

Roma, 3 giu. (askanews) – Ci sarà anche un panel dedicato alla cybersecurity nel primo congresso europeo AT+ICA in tema di sanzioni economiche internazionali, export control e politiche di controllo degli investimenti stranieri, che si terrà venerdì 21 a giugno Milano. L’evento – a partecipazione è gratuita previa registrazione – è organizzato dallo Studio Legale Padovan, che presiede il network legale europeo AT+ICA, in collaborazione con Assolombarda, che lo ospiterà presso la sua sede nel capoluogo lombardo.

“Le turbolenze geopolitiche degli ultimi mesi”, spiegano gli organizzatori, “richiedono grande attenzione agli esportatori per non incappare in infortuni che possono essere costosissimi. Occorre guardare all’Europa, ma anche agli Stati Uniti”. Per questo, evidenzia una nota, “a Milano ci saranno esperti provenienti da quasi tutti i Paesi europei” (compresi rappresentanti del Mise, del Mef, del Maeci e della Commissione europea), “dagli Usa, da Israele” e gli studi legali appartenenti ad AT+ICA”, i quali si confronteranno “sulle sfide oggi aperte e le opportunità che il commercio internazionale e il quadro normativo italiano presentano”.

Nel congresso si parlerà dapprima di Brexit per poi proseguire con la cybersecurity e la politica italiana sul commercio internazionale dei materiali d’armamento. La mattinata si concluderà poi affrontando il tema delle sanzioni economiche internazionali verso Iran e Russia e il loro impatto sui mercati. Infine, negli ultimi due panel della giornata si tratterà il tema vdelle procedure di compliance per la tutela delle imprese dal rischio sanzionatorio e del controllo sugli investimenti esteri stranieri in Europa, Usa e Israele.

(Fonte: Cyber Affairs)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra