Header Top
Logo
Mercoledì 25 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cybersecurity, Ambasciatore Israele: con Italia forti relazioni

colonna Sinistra
Mercoledì 26 settembre 2018 - 15:15

Cybersecurity, Ambasciatore Israele: con Italia forti relazioni

Conferenza stampa Ofer Sachs, presentate 3 startup comparto
Cybersecurity, Ambasciatore Israele: con Italia forti relazioni

Roma, 26 set. (askanews) – “Negli ultimi anni Israele e Italia hanno intensificato la cooperazione nel protezione dagli attacchi cyber e la difesa dei dati sensibili con l’obiettivo di creare forti relazioni bilaterali sia al livello governativo che industriale. Focus principale del Cybertech è formare reti, rafforzare alleanze e creare nuove connessioni”.

Queste le parole di Ofer Sachs, Ambasciatore d’Israele in Italia, che ha portato i suoi saluti e aperto a Roma, la conferenza Cybertech Europe, dedicata alle ultime innovazioni nel campo della sicurezza informatica, alle soluzioni del mercato e alle strategie di cooperazione internazionale per combattere i crimini online. Punto di incontro tra i leader del settore ed esperti provenienti da tutto il mondo, sarà l’occasione per comprendere il panorama attuale e i risvolti futuri del mercato globale della cyber-security.

L’Ambasciata d’Israele in Italia, tra i promotori della manifestazione a fianco del Ministero dell’Economia israeliano e del Israel Export Institute – si legge in un comunicato – interviene nel primo giorno del convegno con la conferenza stampa dal titolo Israel Cyber Security Ecosystem: a world leader on cyber risk mitigation and data protection.

Israele – si legge ancora nella nota – in questi anni si è affermato come fulcro dell’innovazione mondiale nel settore, combinando conoscenze in campo accademico, militare e industriale. L’ecosistema israeliano funge oggi da incubatore mondiale per la crescita e lo sviluppo di tecnologie e capitale umano. Nel primo semestre del 2018 la quota degli investimenti provenienti dai fondi di venture capital internazionali nella cyber security ha sancito il primato israeliano, con exits milionarie, che prefigurano un trend in costante crescita.

Nel corso della conferenza stampa sono state presentate tre startup israeliane, selezionate tra le espositrici dell’Israel Startup Pavillion, come esempi innovatori dell’avanguardia israeliana nell’ambito della cyber sicurezza. Be Strategic Solutions, Pcysys e Silverfort rappresentano diverse soluzioni strategiche nell’individuazione e mitigazione delle minacce cyber e nella difesa delle infrastrutture critiche. Nel contesto del Cybertech Europe, l’iniziativa dell’Ambasciata d’Israele in Italia, in continuità con le attività precedenti, contribuisce all’arricchimento del panorama italiano ed europeo, al fine di porre solide basi per affrontare le comuni sfide.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra