Header Top
Logo
Lunedì 29 Novembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fs, Battisti: priorità alla qualità dei treni regionali e locali

colonna Sinistra
Lunedì 3 settembre 2018 - 17:09

Fs, Battisti: priorità alla qualità dei treni regionali e locali

Saranno accelerati gli investimenti al Sud
Fs, Battisti: priorità alla qualità dei treni regionali e locali

Roma, 3 set. (askanews) – L’obiettivo del Gruppo FS Italiane sarà “concentrarci sul nostro core business: i passeggeri in treno e, prima di tutto, i nostri clienti pendolari. Lavorando, in particolare, sulla sicurezza, qualità ed efficienza del trasporto ferroviario regionale e locale”. Lo spiega il nuovo amministratore delegato Gianfranco Battisti in un’intervista pubblicata sul numero di settembre di La Freccia.

L’elemento vincente dell’altra velocità, ricorda Battisti, “è stato l’aver messo al centro il cliente con le sue esigenze e aver costruito un prodotto che rispondesse alle sue aspettative. Possiamo e dobbiamo farlo anche nel trasporto regionale, focalizzandoci su soluzioni innovative, in accordo con le Regioni”.

“Penso – spiega – a un sistema tariffario evoluto regolato dalla domanda di trasporto, a servizi dedicati a terra e a bordo, a una migliore integrazione fra treni e con gli altri vettori. Penso soprattutto agli investimenti in nuovi convogli, più confortevoli e performanti, che dobbiamo mettere necessariamente in esercizio già dal prossimo anno”.

Per quanto riguarda il Sud, prosegue l’A.d. Del gruppo FS Italiane “occorrerà accelerare gli investimenti e gli interventi già previsti in Sicilia, sulla Napoli-Bari e sulla direttrice tirrenica verso la Calabria, dove potremo ridurre gli attuali tempi di viaggio, far circolare treni più performanti e creare le premesse per aumentare quantità e qualità dei servizi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra