Header Top
Logo
Giovedì 11 Agosto 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro, governo stima 58mila posti in più per under 35 con bonus

colonna Sinistra
Domenica 5 novembre 2017 - 15:44

Lavoro, governo stima 58mila posti in più per under 35 con bonus

"Non è la riedizione dello sgravio totale del 2015"
20171105_154356_C000E3E6

Roma, 5 nov. (askanews) – Il nuovo incentivo per l’assunzione di under 35 contenuto in manovra porterà a 58.000 assunzioni aggiuntive nel 2018. Lo afferma il consigliere economico di Palazzo Chigi, Marco Leonardi, in un’intervista a La Repubblica.

“Nel solo 2018 contiamo su 350 mila contratti a tempo indeterminato di under 35, 424 mila se includiamo apprendisti e assunzioni dall’alternanza scuola-lavoro. Per salire in totale a 734 mila nel 2019, oltre un milione nel 2020” dice.

Dal nuovo sconto per le imprese, aggiunge, il governo prevede “il 20% in più nel 2018 rispetto al 2016. Poi il 25% nel 2019. E il 30% a regime. L’anno prossimo ci aspettiamo 58 mila assunzioni su 350 mila come effetto del nuovo incentivo”.

“Non è la riedizione dello sgravio totale del 2015 – sottolinea Leonardi – Anche perché non ha senso fare una decontribuzione per tutti e per sempre. Il problema è che in Italia ci vogliono 14 mesi in media per trovare un lavoro, 40 mesi per uno stabile. In Europa poco più di 8. Non solo. Dal 2008 al 2017 abbiamo perso dieci punti di occupazione negli under 30. Ecco perché ci concentriamo su questa fascia, estesa per il solo 2018 anche agli under 35 che non hanno mai avuto un contratto a tempo indeterminato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra