Header Top
Logo
Martedì 4 Ottobre 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Russia, Marcegaglia: sanzioni hanno creato un danno forte

colonna Sinistra
Giovedì 19 ottobre 2017 - 12:35

Russia, Marcegaglia: sanzioni hanno creato un danno forte

"Necessario evitare che nascano altre barriere regolamentari"
20171019_123502_002D5E30

Verona, 19 ott. (askanews) – “E’ Evidente che siamo in un contesto complesso con molte sfide. In questa situazione il ruolo che il business può giocare è fondamentale sia per le singole aziende ma anche per le associazioni industriali europee e russe che possono giocare una parte importante. Se guardiamo al rapporto tra Europa e Russia possiamo fare molto di più e le sanzioni hanno creato un danno forte”.

A dirlo la presidente di Eni, Emma Marcegaglia dal palco del X Forum Economico Eurasiatico che si svolge a Verona.

Marcegaglia ha quindi evidenziato la necessita di “evitare che nascano altre barriere regolamentari, dobbiamo avvicinarci – ha proseguito la presidente dell’Eni – nel modo di fare business. E’ importante capire dove sia meglio investire, dove esportare, contano anche le condizioni complessive di come si fa business, una serie di elementi per far sì che migliorino le condizioni in Europa, Russia ed Eurasia, tutti abbiamo un’opportunità di crescita – ha concluso – se sappiamo lavorare bene. Credo che questo è il momento in cui si devono fare cose concrete”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra