Header Top
Logo
Martedì 25 Gennaio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sei mln di italiani che non hanno soldi per mangiare, ecco dove sono

colonna Sinistra
Sabato 28 novembre 2015 - 14:37

Sei mln di italiani che non hanno soldi per mangiare, ecco dove sono

Maggiori difficoltà nel mezzogiorno secondo la Coldiretti
20151128_143649_44E709B5

Roma, 28 nov. (askanews) – Sono oltre 6 milioni le persone in Italia che non hanno denaro a sufficienza neanche per alimentarsi adeguatamente ed hanno quindi bisogno di aiuto per mangiare. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat, in occasione della 19esima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare (Gnca) promossa dalla Fondazione Banco alimentare con il quale è stata realizzata una profonda collaborazione nell’ambito di Expo.
“In Italia – sottolinea la Coldiretti – è infatti pari al 12,6per cento la percentuale di individui in famiglie che se lovolessero non potrebbero permettersi un pasto proteico adeguatoogni due giorni. Le maggiori difficoltà dal punto di vistaalimentare si registrano – continua Coldiretti – nel mezzogiornodi Italia dove la percentuale sale al 17 per cento, tra lefamiglie monoreddito dove è il 17,3 per cento e tra le personesole con piu’ di 65 anni con il 14,5 per cento”.
“Una situazione che – sostiene la Coldiretti – si scontra con il fatto che ogni italiano che ha comunque buttato nel bidone della spazzatura durante l’anno ben 76 chili di prodotti alimentari che sarebbe piu’ che sufficienti a garantire cibo adeguato per tutti i cittadini. Un problema che riguarda in Italia l’interna filiera dove gli sprechi alimentari – conclude la Coldiretti – ammontano in valore a 12,5 miliardi che sono persi per il 54 per cento al consumo, per il 21 per cento nella ristorazione, per il 15 per cento nella distribuzione commerciale e per l’8 per cento nell’agricoltura e per il 2 per cento nella trasformazione”.
Aer

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su