Header Top
Logo
Giovedì 29 Settembre 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Philip Morris, 90% macchinari installati in nuovo stabilimento

colonna Sinistra
Giovedì 1 ottobre 2015 - 14:01

Philip Morris, 90% macchinari installati in nuovo stabilimento

Edificio amministrativo Crespellano (Bo) pronto entro estate 2016
20151001_140122_A72192B8

Bologna, 1 ott. (askanews) – Gli uffici, la palestra, il ristorante e le sale conferenze saranno pronte entro l’estate 2016, mentre lo stabilimento produttivo è quasi ultimato e sono già stati installati il 90% dei macchinari previsti. E’ lo stato d’avanzamento dei lavori di costruzione del nuovo stabilimento produttivo a Crespellano, nel bolognese, dove Philip Morris avvierà la produzione degli innovativi stick di tabacco basati sul riscaldamento anziché sulla combustione.

A dodici mesi dall’avvio del cantiere – come hanno spiegato da Intertaba spa che dal 1 ottobre si chiamerà “Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna spa” -, la collaborazione di 200 imprese e il lavoro su base quotidiana di oltre 400 persone stanno permettendo all’azienda di seguire i piani per la costruzione.

Oltre il 90% delle imprese selezionate proviene dal territorio italiano. Gli edifici destinati alla produzione sono ormai in fase di rifinitura, con circa il 90% dei macchinari previsti per il 2015 già installati e in fase di qualifica. L’edificio amministrativo che conterrà uffici, ristorante aziendale, palestra per il personale e sale conferenze, sarà ultimato entro l’estate del 2016.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su