Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Airbus: al via servizi di connettività con piattaforma Zephyr

colonna Sinistra
Lunedì 18 luglio 2022 - 14:40

Airbus: al via servizi di connettività con piattaforma Zephyr

La società è presente all'Airshow di Farnborough

Airbus: al via servizi di connettività con piattaforma Zephyr
Roma, 18 lug. (askanews) – Airbus ha lanciato un’attività di servizi di connettività attraverso la creazione di un’attività dedicata ai servizi HAPS basata su Zephyr, la piattaforma tecnologica HAPS leader di Airbus. Questo, spiega una nota, consentirà una rapida industrializzazione e consentirà di iniziare a servire un mercato totale indirizzabile consistente, fornendo servizi di connettività a bassa latenza dalla stratosfera per le telecomunicazioni e le applicazioni di osservazione della Terra. La nuova attività è una filiale di Airbus Defence and Space.


Dopo il successo delle recenti campagne di volo di prova, Zephyr, alimentato a energia solare, si è affermato come la principale piattaforma HAPS al mondo. Ora che l’azienda è pronta a offrire servizi di telecomunicazione attraverso la propria piattaforma, questa svolgerà un ruolo cruciale nel contribuire a colmare il divario digitale, collegando le persone non connesse su terra, aria e mare.



Al fine di guidare questi ambiziosi piani di crescita, Samer Halawi è stato nominato Chief Executive Officer della nuova attività. Precedentemente Executive Vice President e Chief Commercial Officer di Intelsat, Samer è un esperto dirigente del settore delle telecomunicazioni con oltre 30 anni di esperienza nelle telecomunicazioni e nelle comunicazioni satellitari globali, oltre che nel settore automobilistico e nell’Investment Banking. Samer porta con sé esperienza e competenza nella creazione e trasformazione di aziende di successo.


Il team di leadership di Samer sarà rafforzato dalla nomina di Taz Esmail a CFO. Taz, che precedentemente ricopriva la carica di CFO presso Meta Aerospace, vanta una vasta esperienza nei settori dell’aviazione, dell’aerospazio e della difesa, avendo operato sia in aziende quotate in borsa che società di private equity blue chip. Con oltre 3,7 miliardi di persone che non sono servite o sono gravemente sottoservite dalle attuali reti di telecomunicazione terrestri e spaziali, Airbus e Zephyr stanno re-immaginando la connettività e lavorando per colmare il divario digitale, offrendo un servizio di connettività all’avanguardia a clienti commerciali, della difesa e istituzionali in tutto il mondo.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su