Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Usa, Ism manifatturiero giugno scende a 53 punti, peggio di stime

colonna Sinistra
Venerdì 1 luglio 2022 - 16:09

Usa, Ism manifatturiero giugno scende a 53 punti, peggio di stime

Gli analisti si aspettavano un dato a 54,3 punti

Usa, Ism manifatturiero giugno scende a 53 punti, peggio di stime
New york, 1 lug. (askanews) – A giugno, l’Ism manifatturiero – l’indice che misura la performance del settore manifatturiero negli Stati Uniti – è sceso rispetto al mese precedente. A giugno l’indice è sceso a 53 punti rispetto 56,1 punti di maggio e ai 54,4 punti di aprile, quando si era toccato il dato più basso dal 2020.


Il ribasso è superiore alle attese degli analisti che avevano comunque previsto un dato in calo a 54,3 punti. L’indice sui prezzi è sceso dagli 82,2 di maggio ai 78,5 punti di giugno. L’indice sull’occupazione è al ribasso e passa dai 49,6 di maggio ai 47,3 punti di giugno. L’indice resta comunque sopra i 50 punti, ovvero a un livello che indica un’espansione.



Il dato sui nuovi ordini è sceso dai 55,1 di maggio ai 49,2 di giugno, mentre quello sulla produzione è salito dai 54,2 di maggio ai 54,2 di giugno. Gli inventari sono saliti dai 55,9 di maggio ai 56 di giugno.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su