Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Chip, ZTE lancia la sfida tutta cinese a Huawei

colonna Sinistra
Mercoledì 9 febbraio 2022 - 10:11

Chip, ZTE lancia la sfida tutta cinese a Huawei

Rafforza la sua capacità, anche grazie a tecnologie taiwanesi

Chip, ZTE lancia la sfida tutta cinese a Huawei
Roma, 9 feb. (askanews) – Il gigante cinese delle apparecchiature per le telecomunicazioni ZTE sta rafforzando la sua capacità di progettazione e costruzione di chip, anche approfittando della pressione che gli Stati uniti continuano a esercitare nei confronti della rivale Huawei. Lo scrive oggi il Nikkei Asia.


ZTE,che può utilizzare alcune delle più avanzate tecnologie della taiwanese TSMC, sta sviluppando da tre o quattro anni queste nuove capacità, secondo le fonti ascoltate da Nikkei Asia. L’obiettivo è quello di appropriarsi delle quote di mercato lasciate vuote da Huawei, che è in difficoltà da quanto è stata messa in lista nera da Washington.



Utilizzando le tecnologie dei processori a 7 nanometri di TSMC si sta cpncentrando sulle stazioni radio base, elementi centrali nelle reti cellulari, nella versione 5G.


“ZTE è diventata piuttosto aggressiva nel rafforzare la sua capacità nei chip negli ultimi anni. Sebbene i volumi siano ancora limitati, sta mostrando un impressionante progresso”, ha detto una fonte del Nikkei.



Ai fornitori ZTE ha detto che intende raggiungere un aumento a doppia cifra nelle forniture di server per le stazioni radio base in Cina quest’anno, in diretta concorrenza con Huawei. Inoltre, sebbene non abbia ancora una significativa presenza a livello globale nel mercato dei server, intende anche su quello lanciare la sfida a Huawei.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su